Loading...
I disturbi generalizzati dello spettro autistico:dalla diagnosi all’inclusione scolastica - Professional Academy

I disturbi generalizzati dello spettro autistico:dalla diagnosi all’inclusione scolastica – Cod. 10009009

Dal 31 maggio 2017, con l’entrata in vigore del D.Lgs 66/17 riguardante le “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità” la gestione degli studenti con disturbi generalizzati dello spettro autistico ha subito importanti modifiche, che il personale scolastico dovrà tenere conto già a partire da questo nuovo anno scolastico.

l ruolo della scuola, nel processo che va dalla diagnosi alla scelta degli interventi più efficaci per attuare l’inclusione scolastica, è fondamentale: è necessario che tutto il personale scolastico sia istruito sulle nuove norme, soprattutto quelle riguardanti le metodologie di intervento educativo e la documentazione dell’inclusione scolastica.

La Legge, nonostante si ponga come obiettivo quello di dare supporto a chi è affetto da Disturbo dello Spettro Autistico in riferimento al miglioramento delle condizioni di vita, diagnosi, cura e abilitazione, non ha fornito strumenti efficaci e indicazioni pratiche per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti.

 “Per un docente e in generale per gli educatori e tutti coloro che si occupano di formazione, la relazione con un soggetto con disturbi dello spettro autistico può risultare complessa, spesso sconcertante. Solo l’aumento delle competenze può portare ad una maggiore efficacia degli interventi e del senso di autoefficacia dell’educatore. (cit. Laura Barbirato).”

 Questo Online Seminar intende supportare i docenti attraverso indicazioni per la lettura della diagnosi, l’attuazione di metodologie d’intervento educativo e la progettazione di una didattica inclusiva.

Ciascun partecipante riceverà ogni settimana tutto il materiale didattico necessario e gli strumenti operativi, per dissipare ogni dubbio in merito alle procedure da seguire.

In ogni momento avrà anche la possibilità di formulare quesiti specifici alla relatrice, che troveranno risposta nella lezione successiva.

Vantaggi e Finalità

In sole 4 lezioni ogni partecipante potrà aggiornare le proprie conoscenze in modo semplice e pratico, perché riceverà tutta la formazione di cui ha bisogno direttamente sul suo PC, senza perdere neanche un’ora di lavoro, con enormi benefici in termini di tempo e costi, soprattutto quelli inerenti alle spese di trasferta.

  •  EFFICACIA: il nostro Online Seminar fornisce concrete indicazioni per osservare ed analizzare i segnali rilevatori del disturbo dello spettro autistico e mettere in atto le migliori strategie didattiche, facilitando il percorso di integrazione e formazione degli studenti.
  • AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PRATICA: al termine delle 4 lezioni ciascun partecipante saprà quali misure adottare e cosa è necessario fare a scuola in conformità alla nuova normativa in vigore dal 31 maggio 2017.
  • FLESSIBILITA’ e RISPARMIO: è Lei a decidere quando e dove utilizzare i contenuti. Questa flessibilità è ideale per aggiornare le Sue conoscenze, evitando i costi di trasferta normalmente necessari per la partecipazione al seminario.
  • IMMEDIATA APPLICAZIONE e NESSUN FRAINTENDIMENTO: l’Online Seminar è curato da un’esperta in materia che, accanto alle indicazioni teoriche, Le fornirà anche esempi di progettazione educativo-didattiche specifiche e indicazioni concrete sugli strumenti, le metodologie, le finalità e gli obiettivi previsti per il percorso educativo-didattico per la stesura del PEI e del PDF! Inoltre, potrà dissipare i Suoi dubbi e misurare il Suo grado di apprendimento dopo ogni lezione.
  • ATTESTATO DI FREQUENZA (10 ore indicative di formazione): al termine dell’Online Seminar Le verrà rilasciato un attestato che certificherà la Sua partecipazione.

Prima Lezione
La diagnosi

  • Da Kanner ai “disturbi dello spettro autistico”
  • Disturbo autistico e disabilità cognitiva
  • Disturbi autistici o simil autistici particolari (Sindrome dell’X fragile, Sindrome di Rhett, Sindrome di Asperger)
  • I codici diagnostici secondo il DSM e L’ICD10, il modello ICF
    • Disturbo Autistico a Disturbo di Rhett
    • Disturbo Disintegrativo della Fanciullezza
    • Disturbo di Asperger
    • Disturbo Generalizzato dello sviluppo non altrimenti specificato

Slides di sintesi – Test di autovalutazione

Seconda Lezione
Le cause e i trattamenti

  • Le teorie psicodinamiche
  • Le teorie organiche
  • I trattamenti
  • Le psicoterapie
  • Gli interventi cognitivo-comportamentali
  • I trattamenti multipli

Metodologie di intervento educativo: aggiornate ai recenti sviluppi

  • La teoria della mente
  • La comunicazione facilitata
  • La comunicazione alternativa aumentativa
  • Il programma TEACCH
  • L’approccio ABA
  • Il metodo di riorganizzazione neurologica DELACATO
  • La “pet theraphy”, la musicoterapia, la terapia fisica …
  • La famiglia di fronte alla scelta del trattamento efficace
  • Approfondimento su vaccinazioni e autismo

Slides di sintesi – Test di autovalutazione

Terza Lezione
L’integrazione scolastica

  • Il ruolo della scuola nel riconoscimento dei segnali del Disturbo Autistico
  • La Prognosi del Disturbo Autistico
  • Il percorso scolastico: dalla scuola dell’infanzia ai successivi ordini di scuola
  • L’accoglienza a scuola: strutturare l’ambiente, formare il personale scolastico, preparare il gruppo classe

Slides di sintesi – Test di autovalutazione

Quarta Lezione
Programmare interventi educativi e didattici

  • I test specifici per valutare il Disturbo Autistico
  • I trattamenti per il disturbo autistico
  • Strategie di lavoro
  • Il progetto inclusivo nella realtà classe
  • I documenti dell’inclusione scolastica: dal Profilo di Funzionamento (PdF) al Piano Educativo Individualizzato (PEI) nel quadro del progetto di vita

Slides di sintesi – Test di autovalutazione

ALLEGATI

  • Il percorso per la diagnosi di disturbo autistico
  • Training di apprendimento
  • Il decreto n. 66/2017 sull’inclusione degli alunni con disabilità: cosa cambia per la scuola
  • Esempi di Modello di PEI

Prezzo

Il prezzo del corso è di 79,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

Azienda

Nome (*)
Cognome (*)

Telefono
E-mail (*)

Messaggio (*)