Loading...
Codice UFI 2021-2024 – Cod. 30022605 - Professional Academy

Codice UFI 2021-2024 – Cod. 30022605

  • Materiale didatico e videoregistrazione (Cod.30022605) Codice UFI 2021-2024
    1. file - Slide
    2. file - Istruzioni per visualizzare la videoregistrazione

Dal 1° gennaio 2021 i responsabili dell’immissione sul mercato di prodotti e miscele pericolose devono aggiungere un codice di 16 caratteri chiamato Identificatore Unico di Formula (Unique Formula Identifier), ovvero il codice UFI, all’etichetta dei loro prodotti (secondo quanto stabilito dal Regolamento CLP, cosi come modificato dal Regolamento UE 2017/542).

Questo identificatore è un codice univoco per ogni prodotto e crea un collegamento diretto tra la miscela e le relative informazioni sulla sicurezza in possesso ai centri antiveleni.

Le scadenze entro cui sarà necessario rispettare le conformità della normativa UFI sono:

  • il 1° gennaio 2021 per le miscele destinate all’uso da parte dei consumatori e per le miscele per uso professionale
  • le miscele per uso industriale solo entro il 1° gennaio 2024.

Le miscele già presenti sul mercato devono essere conformi entro la fine del periodo transitorio, il che significa che entro il 1° gennaio 2025, tutti i prodotti rilevanti sul mercato dovranno recare sull’etichetta l’indicazione “UFI”. Le aziende devono essere pronte con gli UFI sulle etichette prima della scadenza per presentare queste informazioni sui prodotti ai centri antiveleni. In pratica, ciò significa che la generazione di UFI e la stampa di etichette appropriate per i prodotti devono essere pianificate attentamente nella programmazione dell’azienda e possono essere eseguite in anticipo rispetto alle relative scadenze di consegna, già da oggi.

Leaziende dovranno essere pronte con gli UFI sulle etichette prima della scadenza per presentare queste informazioni sui prodotti ai centri antiveleni.

È necessario predisporre già da oggi la generazione del codice e la stampa delle etichette, nel rispetto della nuova normativa.

Il nostro seminario pratico online, della durata di mezza giornata, ha come obiettivo quello di fornire alle aziende gli strumenti pratici per predisporre e pianificare tutte le attività necessarie per affrontare le nuove prescrizioni entro le scadenze previste.

Modalità di svolgimento (Online)

  • Il seminario online Le consente di ricevere una formazione pratica comodamente dalla Sua scrivania (da casa o dall’ufficio). Basta solo un click e non è necessario installare alcun software. Le serviranno soltanto una connessione ad Internet e una cuffia con microfono (se lo desidera).
  • INTERAZIONE DIRETTA con il relatore: potrà interagire direttamente con il nostro esperto, formulare quesiti e richiedere pareri.
  • REGISTRAZIONE DELLA SESSIONE LIVE: la sessione live verrà registrata e i video verranno resi disponibili entro le 48 ore successive. In questo modo, anche in caso di impegni improvvisi, potrà recuperare quanto illustrato dal relatore e dagli altri partecipanti durante la sessione.

Perché partecipare?

  • Per rispettare la scadenza del 1° gennaio 2021 per i prodotti destinati ai consumatori.
  • Per capire come operare in sicurezza durante il periodo transitorio.
  • Per eliminare i dubbi sulle prescrizioni normative che coinvolgono i soggetti responsabili dell’immissione sul mercato (utilizzatori a valle, formulatori e ri-confezionatori) di miscele pericolose per la salute e per pericoli chimico-fisici.
  • Per apprendere come applicare in modo corretto le regole di apposizione del CODICE UFI in etichetta(caratteristiche grafiche e posizionamento).
  • Per conoscere responsabilità e sanzioni in caso di mancato rispetto della normativa.
  • Per dissipare ogni dubbio attraverso un confronto diretto con il relatore.

Chi non deve mancare?

  • Importatori e i produttori di miscele, sia per i prodotti industriali sia per i prodotti in vendita al pubblico.
  • Stampatori di etichette e produttori di imballaggi stampati.

Materiali didattici

I materiali utilizzati durante la giornata di formazione (slides, dispense) saranno disponibili e scaricabili su un apposito portale web ad uso esclusivo dei soli partecipanti.

Vantaggi del Seminario online

  • Formazione accessibile da qualsiasi luogo, senza necessità di spostamenti: tutto ciò che serve è una connessione ad Internet e una cuffia con un microfono integrato (se lo desidera).
  • Massima interazione garantita: potrà rivolgere quesiti direttamente al relatore e potrà intervenire in diretta rispetto al dibattito e alle questioni poste dal relatore.
  • Registrazione della sessione live con il relatore, che sarà disponibile entro poche ore dal termine.
  • Possibilità di formulare quesiti specifici e ricevere risposte personalizzate dal relatore.
  • Al termine del seminario online verrà consegnato un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.
  • I materiali didattici del corso (slides, dispense) saranno disponibili sul nostro sito e potrà scaricarli e utilizzarli in qualsiasi momento.

09.00 – 10.30: Prima Parte

  • Il Regolamento (UE) n. 2017/542 (Allegato VIII CLP) e l’indicatore unico di formula UFI
  • Le tempistiche e il termine periodo transitorio
  • Gli obblighi per gli importatori e gli utilizzatori a valle che immettono i prodotti pericolosi sul mercato, deroghe particolari
  • Come creare il Codice UFI? Quali dati sono necessari?
  • Regole di apposizione e grafica in etichetta
  • Le informazioni obbligatorie da fornire al Poison Center ECHA secondo il Formato di notifica standardizzato
  • Qual è il ruolo del centro antiveleno italiani ed europei?

10.30 – 13.00: Seconda Parte

  • Cos’è e come si utilizza il Codice EuPCS
  • Cos’è e come si utilizza il Codice UFI di una MIM del fornitore
  • Come devono essere trasmesse le informazioni armonizzate nel formato standardizzato PCNF? Come si notifica la composizione della miscela?
  • Riservatezza dei dati aziendali e composizione della miscela
  • Varie casistiche più UFI per più prodotti
  • Simulazione di preparazione di un file di notifica con IUCLID online e verifica secondo le regole dell’Agenzia dell’ultimo PCNformat
  • Question time

Dott. Fabrizio Dematté

Dott. Fabrizio Dematté

Chimico libero professionista e referente per GdL REACH/CLP dell’Ordine Regionale dei Chimici e dei Fisici del Trentino Alto Adige Sudtirol, responsabile formazione ECM.  Direttore scientifico di convegni e attività formative. Lavora come consulente per molte aziende piccole e grandi del nord Italia, collabora con le associazioni industriali di Trento e Bolzano per i servizi ai loro iscritti. Rimane legato all’aspetto empirico della scienza chimica e non disdegna digressioni analitiche su miscele e articoli. Socio e consigliere della sezione locale della Società Chimica Italiana. Svolge attività di formatore online e in aula, consulente per l’uso sicuro delle sostanze chimiche negli ambienti di lavoro e di vita.

Corsi di questo insegnante