Loading...
Import-Export: come operare con l’estero dopo il nuovo Codice Doganale Comunitario - Cod. 10004912 - Professional Academy

Import-Export: come operare con l’estero dopo il nuovo Codice Doganale Comunitario - Cod. 10004912

  • Lezione 4 (Cod. 10004911) Import-Export: come operare con l’estero dopo il nuovo Codice Doganale Comunitario
    1. file - Lezione 4 - Controlli doganali e gestione del contenzioso
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 4
    3. file - Test di Autovalutazione Lezione 4
    4. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 3
  • Lezione 3 (Cod. 10004911) Import-Export: come operare con l’estero dopo il nuovo Codice Doganale Comunitario
    1. file - Lezione 3 - Le nuove regole di origine preferenziale e non preferenziale delle merci
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 3
    3. file - Test di Autovalutazione Lezione 3
    4. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 2
  • Lezione 2 (Cod. 10004911) Import-Export: come operare con l’estero dopo il nuovo Codice Doganale Comunitario
    1. file - Lezione 2 - Import-export con partner UE e partner extra-UE
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 2
    3. file - Test di Autovalutazione Lezione 2
    4. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 1
  • Lezione 1 (Cod. 10004911) Import-Export: come operare con l’estero dopo il nuovo Codice Doganale Comunitario
    1. file - Lezione 1 - Adempimenti doganali e gestione dei rapporti con l’Agenzia delle Dogane dopo l'entrata in vigore del Nuovo Codice Doganale
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 1
    3. file - Approfondimento: Il nuovo codice doganale comunitario e i controlli doganali
    4. file - Test di Autovalutazione Lezione 1

L’esigenza di commerciare con partner esteri, diventata sempre più stringente con lo sviluppo della globalizzazione, impone alle aziende di conoscere nel dettaglio tutte le procedure necessarie per gestire al meglio l’attività di import-export con operatori internazionali. Si tratta di adempimenti talvolta complessi da mettere in pratica, sia per il numero di documenti da presentare all’autorità doganale che per la difficoltà di individuare senza fraintendimenti il codice giusto a seconda del prodotto, senza contare eventuali restrizioni imposte da normative specifiche e altro ancora.

Inoltre,dal 1° giugno è pienamente attuativo il nuovo Codice Doganale comunitario, che ha introdotto di fatto una serie di innovazioni di tipo operativo, soprattutto grazie all’introduzione dell’informatizzazione di numerose procedure ed allo snellimento dei sistemi di controllo.
Il nostro e-Seminar è un corso di formazione di 4 lezioni inviate via e-mail a cadenza settimanale.

Si rivolge a chiunque si trovi a dover gestire pratiche legate all’import-export della propria azienda.

L’obiettivo di questo corso di formazione è quello didissipare ogni dubbio dei partecipanti in materia doganale e spiegare concretamente come attuare gli adempimenti previsti dal diritto internazionale e dalle normative restrittive nazionali.

Le date indicate nel programma si riferiscono ai giorni in cui il materiale didattico sarà caricato e reso disponibile. Potrà essere letto, studiato e consultato in qualsiasi momento.
Ogni partecipante avrà la possibilità di formulare quesiti specifici al relatore, che troveranno risposta nella lezione successiva.
L’e-Seminar termina con un esame finale (facoltativo) al termine del quale i partecipanti con esito positivo riceveranno un certificato di ESPERTO in MATERIA DOGANALE.

Vantaggi e finalità

In sole 4 lezioni ogni partecipante potrà acquisire e aggiornare le proprie conoscenze in modo semplice e pratico, perché riceverà tutta la formazione di cui ha bisogno direttamente sul suo PC, senza perdere neanche un’ora di lavoro, con enormi benefici in termini di tempo e costi, soprattutto quelli inerenti alle spese di trasferta.

  • EFFICACIA: il nostro e-Seminar, attraverso spiegazioni chiare ed esaustive, fornisce tutte le linee guida necessarie per portare a termine senza problemi gli adempimenti previsti per operare con partner esteri, eliminando ogni rischio di eventuali sanzioni.
  • MASSIMA COMPRENSIBILITA’ e NESSUN DUBBIO: l’e-Seminar dissiperà ogni dubbio legato alle procedure da seguire e alla compilazione dei documenti richiesti dall’Autorità doganale in fase di importazione o esportazione della merce.
  • FLESSIBILITA’ e RISPARMIO: è Lei a decidere quando e dove utilizzare i contenuti. Questa flessibilità è ideale per aggiornare le Sue conoscenze, evitando i costi di trasferta necessari per la partecipazione ad un corso in aula. Nel programma vengono indicate le date in cui il materiale didattico verrà caricato su nostro portale web. Ogni partecipante potrà decidere di consultarlo e utilizzarlo nei tempi e nei modi che riterrà più opportuni.
  • CHIAREZZA e NESSUN DUBBIO: ogni partecipante potrà formulare quesiti specifici direttamente al relatore per tutta la durata dell’eSeminar.
  • APPRENDIMENTO CERTIFICATO: verrà rilasciato un certificato attestante le conoscenze acquisite, previo superamento di un esame finale facoltativo.

Prima Lezione: mercoledì 23 ottobre 2019
Adempimenti doganali e gestione dei rapporti con l’Agenzia delle Dogane dopo l’entrata in vigore del Nuovo Codice Doganale

  • Il Nuovo Codice Doganale Comunitario: cosa cambia?
  • La gestione dei più importanti documenti doganali
  • Export
    • I documenti per una corretta esportazione
    • La dichiarazione doganale di export
    • La prova dell’avvenuta esportazione
    • DAU – DAE – MRN
  • Import
    • La dichiarazione doganale di import
    • Il calcolo del valore di dogana
    • Il documento DV1
    • Il pagamento dei diritti in dogana

Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Seconda Lezione: mercoledì 30 ottobre 2019
Import-export con partner UE e partner extra-UE

  • I regimi doganali
  • I Paesi con fiscalità privilegiata: la gestione delle blacklist
  • L’IVA nelle operazioni con l’estero: cessioni intracomunitarie ed extra-UE (sintesi dei Modelli Intrastat)
  • Il commercio con partner extra-UE (Cina, USA, Russia)

Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Terza Lezione: mercoledì 6 novembre 2019
Nuove regole di origine preferenziale e non preferenziale delle merci

  • Origine preferenziale e non preferenziale: differenze e novità
  • Come si diventa esportatore autorizzato a rilasciare dichiarazioni di origine preferenziale in fattura?
  • I certificati di circolazione delle merci (EUR1, EURMED): rilascio e relativo controllo
  • Le Informazioni Vincolanti di Origine
  • I codici delle merci: come individuarli correttamente?

Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Quarta Lezione: mercoledì 13 novembre 2019
Controlli doganali e gestione del contenzioso

  • La revisione dell’accertamento
  • Rimedi avverso la revisione dell’accertamento
  • Mezzi di tutela preventiva delle imprese
  • Accertamenti e controlli della merce
  • L’attività di verifica: tempistiche e modalità
  • Sanzioni e responsabilità previste
  • La redazione del verbale di constatazione
  • La contestazione degli illeciti
  • Il certificato AEO: come richiederlo e quali vantaggi offre

Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Videolezione con l’esperto (dott.ssa Cristina Piangatelo) Mercoledì 20 novembre 2019

Approfondimento di casi Pratici

 

ESAME FINALE: mercoledì 27 novembre 2019 (facoltativo e online) 
Solo i partecipanti con ESITO POSITIVO riceveranno il certificato di ESPERTO in MATERIA DOGANALE.

Dott.ssa Cristina Piangatello

Dott.ssa Cristina Piangatello

Consulente e formatrice in normativa e tecnica doganale, IVA, trasporti e spedizioni internazionali, export management, internazionalizzazione delle imprese, audit doganale per la certificazione di qualità (AEO/ISO).

Corsi di questo insegnante

Avv. Giuseppe De Marinis

Avv. Giuseppe De Marinis

Giurista internazionalista e senior partner dello studio Tupponi, De Marinis, Russo & Partners.

Professore a contratto di International trade law presso l’Università di Macerata. Conciliatore specializzato in materia civile e societaria. Consulente in contrattualistica internazionale, diritto e tecnica doganale, fiscale e dei trasporti internazionali. Assiste imprese in Italia e all’estero nella fase di predisposizione e negoziazione di contratti internazionali e nella costituzione di società.

È socio e Vicepresidente di Commercioestero Network e collabora con Unioncamere Lombardia.