Loading...
L’IVA negli scambi internazionali - Cod. 10016002 - Professional Academy

L’IVA negli scambi internazionali - Cod. 10016002

e-Seminar operativo sulla corretta gestione della fiscalità IVA negli acquisti e nelle vendite con partner internazionali
  • Esame Finale (Cod. 10016002) L’IVA negli scambi internazionali
    1. file - Esame Finale (consegna entro venerdì 19/04)
  • Lezione 4 (Cod. 10016002) L’IVA negli scambi internazionali
    1. file - Lezione 4 - Compilazione modelli INTRASTAT
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 4
    3. video - Videolezione 4
    4. file - Slides Videolezione 4
    5. file - Test di Autovalutazione Lezione 4
    6. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 3
    7. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 4
  • Lezione 3 (Cod. 10016002) L’IVA negli scambi internazionali
    1. file - Lezione 3 - Le operazioni triangolari ai fini IVA e i depositi fiscali
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 3
    3. video - Videolezione 3
    4. file - Slides Videolezione 3
    5. file - Test di Autovalutazione Lezione 3
    6. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 2
  • Lezione 2 (Cod. 10016002) L’IVA negli scambi internazionali
    1. file - Lezione 2 - Le operazioni intracomunitarie e Il rappresentante fiscale e la stabile organizzazione
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 2
    3. video - Video Lezione 2
    4. file - Slides Video Lezione 2
    5. file - Test di Autovalutazione Lezione 2
    6. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 1
  • Lezione 1 (Cod. 10016002) L’IVA negli scambi internazionali
    1. file - Lezione 1 - La territorialità IVA nelle operazioni con l’estero e Le operazioni ExtraUe
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 1
    3. video - Video Lezione 1
    4. file - Slides Videolezione 1
    5. file - Test di Autovalutazione Lezione 1

Le aziende che operano con Paesi al di fuori dello Stato Italiano hanno una difficoltà in più: applicare l’IVA in maniera differente.

Ogni casistica ha una sua regolamentazione e coinvolge normative nettamente differenti: Decreto fiscale (D.L. 22 ottobre 2016, n. 193), Legge di bilancio 2017 (Legge 11 dicembre 2016, n. 232), Codice Doganale dell’Unione (CDU).

Applicare correttamente l’Imposta sul Valore Aggiunto può comportare un grande risparmio per la le aziende che non incorreranno in inutili sanzioni dovute a fatture non corrette e conseguente dichiarazione IVA errata.

In più, dallo scorso anno sono state introdotte novità non indifferenti riguardanti i modelli INTRASTAT, come l’introduzione dei modelli mensili a fini statistici, l’innalzamento delle soglie minime delle operazioni e altre novità riguardanti la cessione o l’acquisto di beni o servizio.
La gestione dell’IVA nelle operazioni con l’estero rappresenta quindi una tematica molto ampia e complessa.

  • Quando è utile aprire partita IVA fuori dall’Italia?
  • Quali sono i limiti per poter omettere l’IVA?
  • Come funzionano i rimborsi IVA?
  • Come si compilano i modelli INTRASTAT?
  • Quando si è passivi di IVA?
  • Quando si applica il Reverse Charge? Come funziona?
  • Quali sono le tempistiche da rispettare?
  • Che differenze ci sono quando si offrono servizi?
  • Come si gestiscono le triangolazioni?

Per fornire risposte certe e soluzioni pratiche a queste problematiche abbiamo organizzato un e-Seminar (corso pratico di formazione online), per supportare i partecipanti nella corretta applicazione dell’IVA negli scambi con aziende comunitarie ed extracomunitarie.

Il nostro e-Seminar è un corso pratico online, costituito da 4 lezioni (videolezioni, materiale didattico, slides di sintesi e test di autovalutazione intermedi) disponibili su un apposito portale web ad accesso esclusivo dei soli partecipanti.
In qualsiasi momento avrà la possibilità di richiedere chiarimenti o formulare quesiti. La relatrice risponderà a tutte le richieste pervenute dai partecipanti.
Le date indicate nel programma si riferiscono ai giorni in cui il materiale didattico verrà caricato sul portale, che potrà essere letto, studiato e consultato in qualsiasi momento.

L’e-Seminar termina con un esame finale (facoltativo e online), al termine del quale i partecipanti con esito positivo riceveranno un certificato di ESPERTO in GESTIONE IVA negli scambi con l’Estero.

Vantaggi e finalità

In sole 4 lezioni ogni partecipante potrà acquisire e aggiornare le proprie conoscenze in modo semplice e pratico, perché riceverà tutta la formazione di cui ha bisogno direttamente sul suo PC, senza perdere neanche un’ora di lavoro, con enormi benefici in termini tempo e costi, soprattutto quelli inerenti alle spese di trasferta.

  • EFFICACIA: il nostro e-Seminar, attraverso le dispense e le videolezioni, fornisce tutte le informazioni necessarie per rispettare la normativa IVA negli scambi con aziende non italiane.
  • FLESSIBILITA’ e RISPARMIO: potrà accedere ai contenuti del corso in qualsiasi momento, senza nessun vincolo di tempo o luogo. I materiali saranno disponibili sul nostro portale web consultabile da qualsiasi dispositivo e interamente scaricabili. Le date indicate nel programma si riferiscono ai giorni in cui verrà inviato il materiale didattico, che potrà essere consultato e studiato nei tempi e nei modi che ciascun partecipante riterrà più opportuni.
  • CHIAREZZA e NESSUN DUBBIO: dopo aver consultato il materiale, ogni partecipante avrà la possibilità di rivolgere domande direttamente alla relatrice, che provvederà a rispondere nella lezione successiva per fare ulteriore chiarezza sugli argomenti trattati nel corso.
  • L’e-Seminar termina con un esame finale (facoltativo e online) che, in caso di esito positivo, Le darà diritto a ricevere un certificato di ESPERTO in GESTIONE IVA negli scambi con l’Estero, che potrà utilizzare per aggiornare il Suo curriculum vitae.

Prima lezione: mercoledì 20 marzo 2019

La territorialità IVA nelle operazioni con l’estero

  • Il territorio comunitario ai fini doganali e ai fini IVA

Le operazioni extraUE

  • I servizi internazionali
  • Le esportazioni dirette e indirette
  • La prova dell’avvenuta esportazione
  • Il plafond IVA
  • Le importazioni
  • Casi particolari

Video Lezione – Slides di sintesi/Test di autovalutazione

Seconda lezione: mercoledì 27 marzo 2019
Le operazioni intracomunitarie

  • Gli acquisti e le vendite di beni U.E.
  • I servizi intracomunitari: lavorazioni, trasporti, intermediazioni
  • Casi particolari
  • Gli adempimenti relativi alle cessioni ed agli acquisti intracomunitari: modelli Intrastat

Il rappresentante fiscale e la stabile organizzazione

  • Rappresentante fiscale e modalità di nomina
  • L’identificazione IVA dei soggetti non residenti
  • La stabile organizzazione

Video Lezione – Slides di sintesi/Test di autovalutazione

Terza Lezione: mercoledì 3 aprile 2019

Operazioni triangolari IVA

  • Operazioni triangolari
  • Operazioni triangolari miste ed in c/lavorazione e trasformazione
  • Operazioni quadrangolari

I depositi fiscali

  • Classificazione dei depositi fiscali (doganali, accise e IVA)
  • Estrazione dei beni e operazioni agevolate IVA
  •  Il problema del consignment stock

Video Lezione – Slides di sintesi/Test di autovalutazione

Quarta Lezione: mercoledì 10 aprile 2019
Focus compilazione modelli INTRASTAT

  • Modelli INTRASTAT: Acquisti/Cessioni/Prestazioni di servizi
  • Aspetti operativi e procedure di compilazione e controllo
  • Termini e modalità di presentazione
  • Ravvedimento operoso in caso di omissioni ed errori

Video Lezione – Slides di sintesi/Test di autovalutazione

Lunedì 15 aprile 2019: ESAME FINALE (facoltativo e online)
Solo i partecipanti con ESITO POSITIVO riceveranno il certificato di ESPERTO in IVA negli scambi internazionali.

Dott.ssa Cristina Piangatello

Dott.ssa Cristina Piangatello

Consulente e formatrice in normativa e tecnica doganale, IVA, trasporti e spedizioni internazionali, export management, internazionalizzazione delle imprese, audit doganale per la certificazione di qualità (AEO/ISO).

Corsi di questo insegnante