Loading...
Origine ingrediente primario: come rispettare l'obbligo di indicazione in etichetta? - Professional Academy

Origine ingrediente primario: come rispettare l'obbligo di indicazione in etichetta? - Cod. 30027701

Seminario online di formazione pratica (3 ore) rivolto a chi opera nelle aziende agroalimentari. L’obiettivo è imparare a indicare in modo corretto l’origine dell’ingrediente primario in etichetta, in accordo con le recenti normative nazionali ed europee.

Il Decreto del Ministero delle Politiche Agricole del 28 dicembre 2021 ha prorogato al 31 dicembre 2022 l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di alcuni prodotti quali pasta, pomodoro e derivati, riso, latte e derivati e carni suine.

Tuttavia, dal 1° gennaio 2022 è entrato in vigore il Regolamento UE 775/18 sull’origine dell’ingrediente primario, che prevede l’obbligo di indicare la provenienza dell’ingrediente primario in etichetta solo in alcuni casi, ovvero se non coincide con l’origine del prodotto o con il Paese dove è avvenuta l’ultima trasformazione.

La relatrice affronterà la delicata questione della sovrapposizione della normativa italiana con la normativa comunitaria. Fornirà poi consigli operativi sulla corretta individuazione della provenienza e dell’origine e sulla corretta indicazione in etichetta. Verranno poi analizzati gli ambiti di applicazione e le limitazioni specifiche.
Al termine del corso ci focalizzeremo sulla difficoltà di conciliazione della normativa sull’indicazione dell’origine con la supply chain sempre più variabile, a causa della situazione geopolitica mondiale.
Infine, verranno analizzati i rischi, in caso di mancato rispetto degli obblighi previsti dalla normativa.

 

Modalità di svolgimento (Online)

  • Il seminario online consente di ricevere una formazione pratica comodamente da casa o dall’ufficio. Non è necessario installare alcun software: per accedere basta avere una connessione a Internet e una cuffia con microfono.
  • INTERAZIONE DIRETTA con la relatrice: durante la diretta è possibile intervenire in tempo reale, per formulare quesiti e richiedere pareri.
  • REGISTRAZIONE DELLA SESSIONE LIVE: il corso online viene registrato integralmente e il video è disponibile entro 48 ore. In questo modo, anche in caso di impegni improvvisi o problemi tecnici, chiunque può recuperare quanto illustrato dalla relatrice e dagli altri partecipanti durante la sessione.

 

Perché partecipare?

  • Per sapere quali sono le conseguenze e le sanzioni previste in caso di mancato rispetto dell’obbligo di indicazione dell’origine.
  • Per eliminare ogni dubbio sulla corretta individuazione e indicazione dell’ingrediente primario in etichetta.
  • Per conoscere le norme per la corretta comunicazione delle caratteristiche essenziali dei prodotti alimentari e per sapere come riferirsi in maniera inattaccabile sia alla provenienza che all’origine dell’ingrediente primario.
  • Per conoscere eccezioni, esenzioni e ricevere esempi concreti da chi supporta operativamente da anni numerose aziende nella corretta predisposizione delle etichette.
  • Per formulare quesiti pratici direttamente alla nostra esperta.

SESSIONE LIVE: ore 09.30 – 12.30

  • Il Reg. UE n. 2018/775. Obbligo in vigore dall’1/01/2022
  • Il Decreto Ministeriale di estensione dell’obbligo di indicazione fino al 31/12/2022: specificità applicative
  • Provenienza e origine. Definizioni e modalità di individuazione
  • Modalità di indicazione dell’origine dell’Ingrediente primario. Le difficoltà di individuazione dell’ingrediente primario e rapporti con il QUID.
  • Ambito di applicazione e sue limitazioni:
    • termini geografici figuranti in denominazioni usuali e generiche
    • nome e indirizzo dell’operatore
    • marchi registrati
    • stile, genere e tipo: Reg. UE n. 2018/775 e italian sounding
    • alimenti biologici e indicazioni geografiche protette
  • Identificazione dell’ingrediente primario in ricetta
  • Modalità di indicazione e presentazione delle informazioni
  • Indicazione dell’origine multipla
  • Che cosa si rischia in caso di mancato rispetto degli obblighi?
  • FOCUS SPECIFICO: Come conciliare questa normativa con una supply chain che è sempre più fragile, flessibile, variabile a causa della situazione geopolitica mondiale.
  • Question time

Avv. Paola Cane

Avv. Paola Cane

Consulente di conformità riconosciuta a livello internazionale nel settore alimentare, è specialista in continuità operativa e autore premiato. Negli ultimi vent’anni ha fornito servizi di consulenza a livello internazionale, implementando le migliori pratiche e l’orientamento per le crisi.

Ha una vasta esperienza in questioni di conformità e gestione dei richiami di prodotti che include la prevenzione, il rilevamento e la risposta a vari rischi nel settore alimentare, farmaceutico, cosmetico e dei mangimi e degli alimenti per animali domestici.

Corsi di questo insegnante

Prezzo

Il prezzo del corso è di 259,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda
    Nome (*)
    Cognome (*)
    Telefono
    E-mail (*)
    Messaggio (*)