Loading...
Coding e pensiero computazionale - Professional Academy

Coding e pensiero computazionale - Cod. 10015107

Indicazioni pratiche per progettare percorsi didattici ed educativi attraverso la programmazione cartacea e Scratch

Corso pratico di formazione online in 5 lezioni rivolto ai docenti, per conoscere i principi fondamentali del Coding e imparare ad applicarli in classe.

Il 2022 è l’anno del coding: come previsto dal PNRR, dal prossimo anno scolastico il Piano nazionale di formazione dei docenti includerà anche l’apprendimento della programmazione informatica e della didattica digitale.

Questo è solo il primo step di un processo che ha l’obiettivo, a decorrere dall’A.S. 2025/2026, di rendere il coding una materia obbligatoria per tutti gli ordini e i gradi scolastici.

La formazione dei docenti diventa, dunque, indispensabile: le scuole che non hanno ancora attivato percorsi di formazione hanno poco tempo per adeguarsi alle nuove disposizioni.

All’interno del mondo scolastico, e non solo, il coding rappresenta il linguaggio del futuro: attraverso la programmazione gli studenti imparano a usare la logica, a risolvere problemi e sviluppare il pensiero computazionale, in continuità e non in contrapposizione con le abilità tradizionali del leggere, scrivere e far di conto.

Tuttavia, per mettere in atto questi innovativi strumenti didattici, occorre che gli insegnanti siano formati sia dal punto di vista delle nozioni teoriche, sia per quanto riguarda l’attività pratica da proporre in aula, che può essere ampiamente sviluppata attraverso il programma libero Scratch.

  • Cosa sono il pensiero computazionale e il coding? Come applicarli nella didattica?
  • Come programmare attraverso gli strumenti open source del web?
  • Come utilizzare Scratch nella didattica?
  • In che modo stimolare l’interesse degli studenti attraverso il lavoro in aula?
  • Come organizzare un laboratorio di coding in classe?
  • Quali sono gli strumenti che fornisce il mondo dell’elettronica per avvicinare gli alunni alla programmazione?
  • Come valutare i progressi degli studenti?

Il coding è applicabile a tutte le discipline: imparare a utilizzarlo nella didattica significa, in primis, essere al passo con gli studenti nativi digitali, stimolare il loro interesse, motivarli e supportarli nei processi di apprendimento.

Proprio per questi motivi abbiamo organizzato un Online Seminar dal taglio pratico, un’occasione di formazione online, flessibile e svincolata da obblighi di orari e date, che si differenzia da tutte le altre presenti sul mercato per la sua completezza e trasversalità di argomenti: il materiale è composto da 30 ore effettive e misurabili di videolezioni, dispense, slides di sintesi, materiale di supporto, esercizi e soluzioni.

Si tratta di un corso online accreditato MIUR (30 ore formative), presente sulla Piattaforma Sofia e quindi è possibile pagarlo anche utilizzando la Carta del Docente (Codice Identificativo: 62534).

 

Cos’è e come è strutturato l’Online Seminar?

  • L’Online Seminar è un corso di formazione pratica online, costituito da 5 lezioni disponibili su un apposito portale web riservato ai soli partecipanti.
  • Si tratta di un corso online accreditato MIUR (30 ore formative) presente sulla Piattaforma Sofia e quindi è possibile pagarlo anche utilizzando la Carta del Docente (Codice Identificativo: 62534).
  • I materiali didattici sono disponibili subito e possono essere consultati in qualsiasi momento.
  • Ore di formazione previste: 30 ore* (* 30 ore totali per la visualizzazione dei video e la consultazione dei materiali didattici e dei test intermedi).
  • Si tratta di una formula innovativa, che consente ai Docenti e ai Dirigenti Scolastici di aggiornare le proprie competenze, ricevendo una formazione pratica senza vincoli di orario, accesso ed utilizzo dei materiali.

 

Perché iscriversi all’Online Seminar?

  • Per imparare a utilizzare il coding e la didattica computazionale a scopo educativo e didattico.
  • Per imparare a organizzare laboratori di coding e valutare i progressi degli alunni.
  • Per adeguarsi agli obblighi del PNRR, che impongono l’insegnamento del coding in tutte le scuole a partire dall’a.s. 2025/2026.
  • Per apprendere un metodo didattico innovativo, che cattura l’interesse degli studenti più demotivati e distratti.
  • Per apprendere le basi dell’elettronica e insegnarle agli studenti attraverso esercitazioni semplici ed efficaci.
  • Per imparare il linguaggio dei nativi digitali, in modo da poter facilmente comunicare e stare al passo con loro.
  • Per seguire 30 ore di videolezioni in cui i relatori Le insegneranno a utilizzare Scratch (come usare gli sprite, come creare un’animazione e un videogioco, come risolvere i bug, ecc.) e le basi dell’elettronica (Makey Makey, Arduino, Microbit, ecc.) in maniera pratica e immediata.
  • Per sostenere l’esame finale (facoltativo) che Le permetterà di ottenere il “Certificato di Esperto in coding e pensiero computazionale”.

Prima Lezione
Dai concetti base teorici alla programmazione su carta

  • Il pensiero computazionale: la quarta abilità di base
  • Il coding: lo strumento didattico per educare gli studenti al pensiero computazionale
  • Il linguaggio Javascript
  • La programmazione su carta a quadretti

Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Seconda Lezione
Dalla teoria alla pratica: i primi passi con Scratch

  • Scratch: come muoversi all’interno della piattaforma
  • Come utilizzare gli Sprite
  • Imparare programmando: esercizi per progettare l’attività didattica attraverso Scratch
  • Come progettare un videogioco con Scratch
  • Come creare un’animazione con Scratch
  • Buone pratiche e bug da risolvere con Scratch
  • Novità di Scratch 3.0

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

 

Terza Lezione
Il mondo dell’elettronica: MakeyMakey, Microbit, Arduino

  • Introduzione all’elettronica
  • La scheda MakeyMakey
  • Microbit e Arduino: basi, funzioni, esercitazioni

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

 

Quarta Lezione
Il mondo dell’elettronica: Raspberry e Python

  • Introduzione e basi
  • Funzioni ed esercitazioni

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

 

Quinta Lezione
Step finali e conclusioni

  • Step successivi, mit app inventor
  • Conclusioni e sitografia

Contenuti Video, materiali di supporto, esercizi e soluzioni

 

Esame finale (facoltativo e online): da svolgersi entro 60 giorni
I partecipanti che svolgeranno l’ESAME FINALE riceveranno un “Certificato di Esperto in Coding e Pensiero Computazionale”.

Dott. Matteo Troìa

Dott. Matteo Troìa

Ha svolto il ruolo di Data Scientist nella Commissione parlamentare d’inchiesta sulla Digitalizzazione e l’Innovazione della Pubblica Amministrazione alla Camera dei Deputati. È co-fondatore di CoderDojo, un movimento internazionale che mira a insegnare la programmazione Informatica ai bambini.

Dott. Francesco Passantino

Dott. Francesco Passantino

Consulente nelle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione per diverse imprese pubbliche e private. Formatore ICT dai bambini ai post laureati. Ha fondato il Google Developer Group di Palermo e il CoderDojo Palermo.

Corsi di questo insegnante

Prezzo

Il prezzo del corso è di 99,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda
    Nome (*)
    Cognome (*)
    Telefono
    E-mail (*)
    Messaggio (*)