Loading...
EUR1 E ORIGINE PREFERENZIALE: cosa cambia dal 1 novembre 2020 e come ottenere la qualifica di ESPORTATORE AUTORIZZATO – Cod. 30023303 - Professional Academy

EUR1 E ORIGINE PREFERENZIALE: cosa cambia dal 1 novembre 2020 e come ottenere la qualifica di ESPORTATORE AUTORIZZATO – Cod. 30023303

  • Materiale Didattico (Cod. 30023303) EUR1 E ORIGINE PREFERENZIALE: cosa cambia dal 1 novembre 2020 e come ottenere la qualifica di ESPORTATORE AUTORIZZATO
    1. file - Istruzioni visualizzazione registrazione Seminario
    2. file - Slides pt1
    3. file - Slides pt2

Dal 1 novembre 2020, ultima proroga concessa dall’Agenzia delle Dogane, non sarà più possibile applicare la procedura di previdimazione per il certificato EUR1.
Gli operatori dovranno richiedere l’emissione del certificato EUR 1 (o EUR-MED o A.TR.) nei giorni precedenti a ogni singola esportazione, allegando la documentazione giustificativa del carattere originario preferenziale della merce, con il rischio di incorrere in ritardi nella consegna della merce.

Per snellire le procedure e fronteggiare al meglio questi nuovi adempimenti, è necessario che le aziende richiedano la qualifica di Esportatore Autorizzato per i Paesi con cui effettuano scambi commerciali più di frequente, dichiarando l’origine preferenziale direttamente su fattura a prescindere dal valore della merce esportata, risparmiando così tempo e i costi previsti per l’emissione dell’EUR1.

Diventare Esportatore Autorizzato è quindi la soluzione migliore, caldamente consigliato anche dall’Agenzia delle Dogane.
La procedura per richiedere la qualifica può portare, però, a subire unAudit doganale, ovvero al controllo da parte dell’Agenzia delle Dogane di quanto dichiarato nell’istanza di richiesta.

  • Cosa cambia per le aziende dal 22 luglio 2020?
  • Come si diventa Esportatore Autorizzato?
  • Come si presenta l’istanza?
  • Che vantaggi porta all’azienda esportatrice?
  • Quale documentazione è necessario produrre?
  • Cosa viene richiesto durante l’Audit doganale?

Per queste ragioni, insieme al dott. Luca Moriconi, Professional Academy ha organizzato un pratico seminario online: la sessione mattutina tratterà l’origine preferenziale delle merci, la sessione pomeridiana sarà un FOCUS interamente dedicato all’Esportatore Autorizzato e a tutti i passaggi necessari per fare richiesta all’Agenzia delle Dogane, affrontare al meglio l’Audit e ottenere la qualifica.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO (Online)

  • Il seminario online Le consente di ricevere una formazione pratica comodamente dalla propria scrivania (da casa o dall’ufficio). Basta solo un click e non è necessario installare alcun software. Le serviranno soltanto una connessione ad Internet e una cuffia con microfono (se lo desidera).
  • Totale sicurezza: questo corso online Le consentirà di effettuare una formazione pratica senza correre alcun rischio legato all’emergenza sanitaria in corso (“Coronavirus”).
  • INTERAZIONE DIRETTA con il relatore: potrà interagire direttamente con il relatore, formulare quesiti e richiedere pareri.
  • REGISTRAZIONE e CONDIVISIONE delle SESSIONI LIVE: le sessioni live verranno registrate e i video verranno resi disponibili entro le 48 ore successive. In questo modo, anche in caso di impegni improvvisi, potrà recuperare quanto illustrato dal relatore e dagli altri partecipanti durante la sessione.
  • Il seminario online garantisce la stessa qualità di docenza di un corso in aula, ma con tutti i vantaggi offerti dalla formazione online (registrazione sessioni live, nessun spostamento, massima flessibilità, minor prezzo, nessun costo di trasferta, etc.)

Perché è così importante partecipare a questa giornata di formazione online? Quali sono i benefici?

  • Per capire cosa è necessario fare a partire dal1 novembre per quanto riguarda l’EUR1, EURMed e A.TR.
  • Per dissipare tutti i dubbi sull’origine preferenziale delle merci e su quali paesi hanno regimi preferenziali con l’UE.
  • Per capire quali prove d’origine preferenziale sono richieste.
  • Per saperequali dichiarazioni devono essere prodotte.
  • Per apprendere cosa è necessario fare concretamente per richiedere la qualifica di esportatore autorizzato.
  • Per conoscere quale documentazione è da acquisire per fare la richiesta e in cosa consiste l’audit da parte dell’Agenzia delle Dogane.
  • Per prepararsi ai controlli che possono essere effettuati dall’Agenzia delle Dogane.
  • Per risolvere casi pratici attraverso un confronto diretto con uno dei massimi esperti in materia doganale.

Cosa succede se un partecipante non riesce a collegare alle sessioni live?
Nessun problema.Le sessioni live verranno registrate e i video verranno resi disponibili entro le 48 ore successive. In questo modo, anche in caso di impegni improvvisi o impedimenti, ogni partecipante potrà recuperare quanto illustrato dal relatore e dagli altri partecipanti durante la sessione. Le registrazioni video del seminario online potranno essere consultate dai partecipanti in qualsiasi momento.

Attestato di partecipazione e materiale didattico
Al termine del seminario online verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
I materiali elaborati dal relatore (slides, dispense) saranno scaricabili in formato digitale da un apposito portale web a conclusione dell’evento.

Certificato di ESPERTO in “ORIGINE PREFERENZIALE ED ESPORTATORE AUTORIZZATO” (opzionale)
Al termine del corso ogni partecipante avrà la possibilità di sostenere un esame finale per l’attestazione delle competenze acquisite.
L’esame (facoltativo e a pagamento) verrà svolto la settimana successiva all’evento in modalità online.

SESSIONE MATTUTINA: 9.30 – 12.30
L’origine preferenziale delle merci: normativa di riferimento e relativa documentazione probatoria

  • Normativa di riferimento
  • Paesi interessati dai regimi preferenziali negli scambi commerciali con l’Unione europea
  • Regole di attribuzione dell’origine preferenziale nei vari accordi
  • Prove dell’origine preferenziale
  • Dichiarazione dei fornitori Ue
  • Question Time

SESSIONE POMERIDIANA: 14.30 – 17.00
Come prepararsi in azienda e come predisporre l’istanza per ottenere la qualifica di esportatore autorizzato

  • La documentazione da acquisire e conservare per la regolare gestione delle operazioni
  • Differenze tra aziende produttrici e/o commerciali
  • Esame della modulistica necessaria per la presentazione dell’istanza
    I controlli delle prove di origine preferenziale
  • Question Time

Dott. Luca Moriconi

Dott. Luca Moriconi

Formatore e autore di varie pubblicazioni in materia doganale. Esperto nella gestione e nell’espletamento degli adempimenti doganali, frutto anche delle esperienze professionali maturate nel settore da oltre 20 anni, è relatore in numerosi seminari e convegni sull’argomento.

Corsi di questo insegnante