Loading...
Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA – Cod. 60001305 - Professional Academy

Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA – Cod. 60001305

Analisi approfondita dell’imposta di bollo con particolare attenzione all’obbligo di digitalizzazione
  • Videolezione (Cod. 60001305) Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA
    1. video - Video parte 1
    2. video - Video parte 2
    3. video - Video parte 3
    4. video - Video parte 4
    5. file - Slides videolezione
    6. file - FAQ

L’imposta di bollo è uno dei tributi che da sempre mette in difficoltà gli operatori della Pubblica Amministrazione: documentazione difficile da comprendere, moltissime casistiche diverse da considerare e le soglie di esenzione da controllare aprono un mondo di possibilità.
Inoltre, con la digitalizzazione in continuo avanzamento, i processi hanno subito importanti cambiamenti che hanno mutato il suo assolvimento e hanno aumentato le incertezze.

  • Come si applica l’imposta di bollo nelle fatture elettroniche?
  • Come si assolve l’imposta di bollo in modalità virtuale?
  • Come si individuano i documenti e gli atti da tenere in considerazione?
  • Quali sono le soglie di esenzione?
  • Come si ottiene il rimborso?
  • Che sanzioni sono previste nel caso di errori di modalità e tempistiche?

Per fornire un supporto pratico agli operatori della Pubblica Amministrazione, abbiamo organizzato un e-Product comprensivo di vidiolezione e materiale didattico. Sono presenti anche le risposte alle domande più frequenti degli operatori della Pubblica Amministratzioni, comprensivi di Best Practice e spunti pratici per la risoluzione delle problematiche.

Come funziona il nostro e-Product?

L’e-Productè costituito da:

  • Videolezione (3 ore circa)
  • Slides di sintesi
  • Risposte dei relatori alle FAQ più comuni sull’imposta di bollo.

Il materiale didattico è caricato sul nostro portale e-Learing a disposizione dei soli partecipanti ed è consultabile senza alcun limite di accesso.

N.B: il materiale è interamente disponibile da subito!

Perché partecipare?

  • Per evitare di incorrere in sanzioni dovute al versamento dell’imposta di bollo in termini e modalità errati.
  • Per dissipare tutti i dubbi sull’imposta sugli ordini diretti e sulle richieste di offerta del MePa.
  • Per eliminare i dubbi interpretativi, analizzando insieme alla nostra esperta le modalità di individuazione degli atti e dei documenti soggetti all’imposta, verificando al contempo la presenza di eventuali esenzioni o soglie di esenzione.
  • Per apprendere come assolvere l’obbligo dell’imposta di bollo in modalità virtuale.

Videolezione e materiale didattico: 

  •  L’imposta di bollo: definizione e presupposto impositivo
  • Gli atti, i documenti e i registri soggetti all’imposta fin dall’origine
  • Gli atti, i documenti e i registri soggetti all’imposta in caso d’uso
  • Gli atti, i documenti e i registri esenti dall’imposta in modo assoluto
  • Soggetti passivi dell’imposta
  • Oggetto dell’imposta
  • Misura dell’imposta
  • Obblighi in capo ai funzionari e dipendenti della PA
  • L’imposta sui documenti informatici
  • Regole per la corretta applicazione dell’imposta sulle fatture
  • L’imposta sugli ordini diretti e richieste di offerta del MePA
  • L’imposta sulle istanze rivolte alla PA
  • L’imposta sui contratti della PA
  • Nuove modalità di versamento dell’imposta sulle fatture elettroniche
  • Sanzioni per omesso o insufficiente pagamento dell’imposta
  • Faq
  • Best Practices

Avv. Chiara Fantini

Avv. Chiara Fantini

Esperta formatrice, che ha maturato un’ampia esperienza sugli aspetti giuridici della dematerializzazione, archiviazione e conservazione digitale ex D.Lgs. n. 82/2005 e successive modifiche. Oltre all’attività di consulenza su progetti aziendali inerenti alla materia, è docente in corsi di formazione ed eventi organizzati nei settori pubblico e privato per le materie attinenti la tutela dei dati personali, la fatturazione elettronica, PEC e firme elettroniche. Autrice di numerosi articoli in materia di dematerializzazione e conservazione digitale.

Corsi di questo insegnante

Avv. Massimiliano Giangolini

Avv. Massimiliano Giangolini

Avvocato esperto in Diritto Civile, Diritto del Lavoro, Diritto Commerciale e Tributario. Da anni svolge anche la professione di docente formatore.