Loading...
Beni dual use: cosa cambia per l’export con il nuovo regolamento UE 821/2021 - Professional Academy

Beni dual use: cosa cambia per l'export con il nuovo Regolamento UE 821/2021 - Cod. 30025505

Analisi normativa e indicazioni pratiche per rispettare tutti gli adempimenti obbligatori previsti

Seminario online in diretta su piattaforma web dedicata (4 ore di formazione), per adempiere correttamente agli obblighi previsti per l’esportazione di prodotti a duplice uso.

Il 9 settembre 2021 è entrato in vigore il nuovo Regolamento UE 821/2021, che introduce importanti novità legate alla gestione dei prodotti Dual Use:

  • vengono previste nuove autorizzazioni da predisporre, specie per quanto riguarda il trasferimento di tecnologie digitali e sistemi informatici;
  • viene aggiornato il sistema comunitario di export control per quanto riguarda l’intermediazione, l’assistenza tecnica, il transito e il trasferimento dei beni Dual Use;
  • obbligo di screening process e due diligence in capo agli operatori con riferimento a settori sensibili;
  • obbligo di adottare una serie di politiche e procedure ad hoc relative ai rischi connessi all’esportazione (Internal Compliance Programme, ICP) per ottenere determinate agevolazioni.

Le aziende che esportano merci all’estero devono gestire con attenzione le procedure doganali affinché tutto vada a buon fine. Nel caso di prodotti dual use, le operazioni possono complicarsi ulteriormente.

Tali beni, infatti, pur avendo un’applicazione civile, potrebbero essere utilizzati anche per scopi militari. Di conseguenza in alcuni Paesi l’esportazione è tassativamente vietata, in altri necessita di autorizzazioni preventive.

Per chi si occupa di commercio estero è fondamentale conoscere nel dettaglio le procedure da compiere. Ignorare la normativa dual use o interpretarla in modo scorretto può causare gravi danni all’azienda esportatrice: confisca della merce, pesanti sanzioni amministrative (multe fino a 250.000 euro) e addirittura penali (fino a 6 anni di reclusione).

  • Quali sono le norme in vigore che regolano l’esportazione di prodotti dual use e che adempimenti prevedono?
  • Quali sono le novità introdotte dal Regolamento delegato UE 821/2021?
  • Che tipo di autorizzazioni devono essere richieste per vendere i beni all’estero?
  • A chi va fornita la documentazione?
  • Quali sono le responsabilità e le sanzioni previste in caso di mancato rispetto della normativa?
  • Come attuare il programma di compliance interno (ICP) per gestire le procedure e avere agevolazioni?

Per rispondere concretamente a tutti i Suoi dubbi, con il supporto del dott. Giuseppe De Marinis, uno dei massimi esperti in Italia in ambito doganale, abbiamo organizzato un seminario pratico online.

 

Modalità di svolgimento (Online)

  • Il seminario online Le consente di ricevere una formazione pratica comodamente dalla propria scrivania (da casa o dall’ufficio). Basta solo un click e non è necessario installare alcun software. Le serviranno soltanto una connessione ad Internet e una cuffia con microfono (se lo desidera).
  • INTERAZIONE DIRETTA con il relatore: potrà interagire direttamente con il relatore, formulare quesiti e richiedere pareri.
  • REGISTRAZIONE e CONDIVISIONE della SESSIONE LIVE: la sessione live verrà registrata e il video sarà disponibile entro 48 ore. In questo modo, anche in caso di impegni improvvisi, potrà recuperare quanto illustrato dal relatore e dagli altri partecipanti durante la sessione.
  • Il seminario online garantisce la stessa qualità di docenza di un corso in aula, ma con tutti i vantaggi offerti dalla formazione online (registrazione sessioni live, nessun spostamento, massima flessibilità, minor prezzo, nessun costo di trasferta, etc.).

 

Perché partecipare?

  • Per conoscere obblighi e adempimenti previsti dal Reg. UE 821/21, riguardante merci dual use.
  • Per dissipare ogni dubbio in merito ai documenti da presentare.
  • Per capire come avvengono i controlli su tali prodotti.
  • Per evitare di incorrere in pesanti sanzioni o nella confisca dei beni.
  • Per conoscere le restrizioni specifiche in vigore verso Russia e Bielorussia.
  • Per conoscere il funzionamento del nuovo portale di e-licensing dell’UAMA, attivo dal 1° luglio 2022.
  • Per confrontarsi con un grande esperto in materia doganale.

SESSIONE LIVE: 9.00 – 13.00

  • Introduzione ai prodotti dual use (“a duplice uso”)
  • Analisi del nuovo Regolamento UE 821/2021
  • Aggiornamento elenco prodotti in base al Reg. delegato UE 1/22
  • La clausola “catch all”
  • Responsabilità dell’esportatore e misure sanzionatorie
  • Analisi delle autorizzazioni dual use e relative novità
  • I controlli doganali sull’esportazione di beni a duplice uso
  • La compliance in materia di dual use: consigli operativi e nuovi obblighi per le aziende
  • Export controls System
  • Nuovo portale di e-licensing dell’UAMA, attivo dal 1° luglio 2022
  • Dual use e restrizioni verso Russia e Bielorussia
  • Question time

Dott. Giuseppe De Marinis

Dott. Giuseppe De Marinis

Giurista internazionalista, specializzato in Diritto del Commercio Internazionale.

Studia il diritto doganale e dei trasporti internazionali dal 1999 e ha maturato una significativa esperienza nella compliance – pianificazione doganale e dei trasporti.

Professore a contratto di International Commercial Law presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, è relatore in vari seminari e convegni in materia doganale.

Corsi di questo insegnante

Prezzo

Il prezzo del corso è di 207,20 (esclusa IVA al 22%)
Offerta valida fino al: 01/07/2022

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda
    Nome (*)
    Cognome (*)
    Telefono
    E-mail (*)
    Messaggio (*)