Loading...
Progetto Educazione Civica A.S. 2022/2023: Comunicare la sicurezza stradale e la legalità in classe (Scuola Sec. II grado) - Cod. 20006101 - Professional Academy

Progetto Educazione Civica A.S. 2022/2023: Comunicare la sicurezza stradale e la legalità in classe (Scuola Sec. II grado) - Cod. 20006101

  • Progetto Educazione Civica A.S. 2022/2023: comunicare la sicurezza stradale e la legalità in classe (Cod. 20005901‚ 20006001‚ 20006101) Parte generale
    1. video - Video 1_Introduzione
    2. video - Video 2_L'importanza di avere un metodo
    3. video - Video 3_La comunicazione persuasiva
    4. video - Video 4_Gli ostacoli alla comunicazione
    5. video - Video 5_Come indurre a cambiare un atteggiamento
    6. video - Video 6_Il rispetto delle regole della velocità
    7. video - Video 7_Gli approcci didattici
    8. video - Video 8_La didattica a distanza
    9. file - Slide
  • Progetto Educazione Civica A.S. 2022/2023: comunicare la sicurezza stradale e la legalità in classe (Cod. 20006101) Scuola secondaria II grado
    1. video - Video 1_Come comunicare con gli adolescenti
    2. video - Video 2_La guida
    3. video - Video 3_I rischi dello smartphone
    4. file - Slide
    5. file - Focus
    6. esame - Questionario di gradimento

È possibile insegnare l’educazione stradale e alla legalità attraverso lezioni dinamiche e interattive?

Queste tematiche rientrano nell’insegnamento dell’educazione civica (obbligatoria in tutte le scuole, come da Legge 92/19), ma spesso non vengono trattate con sufficiente attenzione.

Ogni alunno, dal bambino che attraversa la strada all’adolescente neopatentato, deve conoscere il significato dei segnali stradali, riuscire a individuare ed evitare i pericoli e conoscere l’importanza delle regole per una pacifica convivenza civile.

Come fare, però, per trasmettere i concetti fondamentali attraverso momenti di confronti attivi e stimolanti e senza annoiare gli alunni?

Per imparare a comunicare correttamente nozioni e contenuti relativi alla sicurezza stradale e alla legalità, attraverso tecniche e approcci didattici differenziati in base alle fasce d’età e alla composizione della classe, La invitiamo ad acquistare il nostro nuovo e-Product.

A tal fine Professional Academy ha realizzato un progetto didattico di educazione civica, da proporre in classe, che aiuterà i docenti a programmare percorsi di educazione civica incentrati sull’insegnamento della sicurezza stradale e della legalità.

Si tratta di un corso di formazione che si differenzia da tutti gli altri, perché è pensato e strutturato per coinvolgere e rendere partecipi gli alunni attraverso progetti differenziati rispetto all’età e ai vari gradi scolastici: i linguaggi e gli approcci utilizzati nella scuola dell’infanzia sono differenti rispetto a quelli impiegati nella scuola primaria e secondaria, così come le tematiche affrontate, gli obiettivi e gli strumenti a disposizione dei docenti.

Il nostro pratico e-Product offre una formazione personalizzata e differenziata per ogni ordine a grado di scuola ed è costituito da:

  • 2 Videolezioni (1 generale e 1 specifica in relazione al grado scolastico);
  • Slides di sintesi;
  • Focus tematici di approfondimento.

Questo e-Product è accreditato MIUR (5 ore formative), presente sulla piattaforma Sofia e quindi acquistabile anche con la Carta del Docente (Codice identificativo Scuola dell’Infanzia: 76191).

 

Vantaggi e Finalità

  • Per apprendere un metodo coinvolgente e partecipativo per affrontare in aula i temi della sicurezza stradale e della legalità, sul piano sia teorico che metodologico.
  • Per imparare a comunicare correttamente nozioni e contenuti, attraverso tecniche e approcci didattici differenziati in base alle fasce d’età e alla composizione della classe.
  • Per ricevere indicazioni su temi specifici (segnali stradali, semaforo, guida sicura della bicicletta, del ciclomotore e del monopattino elettrico, micromobilità, diritti e doveri, gli effetti di alcol e stupefacenti, illeciti e conseguenze penali) da affrontare con bambini e ragazzi, idee e spunti pratici, consigli su come reperire online materiali multimediali che si possono utilizzare gratuitamente durante le lezioni.
  • Focus tematici e indicazioni bibliografiche per approfondimenti.
  • Videolezioni personalizzate per ogni grado scolastico.

 

Destinatari / A chi è rivolto

  • Docenti della Scuola Secondaria di II grado

Videolezione 1 (per tutti gli ordini e gradi di scuola)
Gli aspetti comunicativi e l’importanza di avere un metodo

  • Cenni teorici (elementi della comunicazione secondo Roman Jakobson)
  • La comunicazione persuasiva e credibile
  • Ostacoli alla comunicazione: come affrontarli
  • Gli approcci didattici
  • Cooperative learning, problem solving, didattica attiva, peer education, storytelling
  • La didattica integrata, la didattica speciale, la didattica a distanza
  • Tecniche, spunti e riflessioni
  • Parlare di regole della strada ai bambini: quale linguaggio?
  • Come rendere consapevoli i pre-adolescenti dei pericoli della strada e dell’importanza delle regole per una pacifica convivenza civile
  • L’educazione stradale e alla legalità rivolta ai ragazzi adolescenti
    (16-18 anni): come centrare l’obiettivo

 

Videolezione 2 (specifica per ordine/grado di scuola)
Argomenti di educazione stradale trattati in base alle diverse fasce d’età.

 

Materiale didattico

  • Videolezioni
  • Slides di sintesi
  • Focus tematici di approfondimento

Dott. Stefano Carrara

Dott. Stefano Carrara

Sovrintendente Esperto di Polizia Locale, laureato in sociologia, è attualmente impiegato presso la Scuola del Corpo della Polizia Locale di Milano, dove si occupa di formazione a distanza e multimedia.

È da oltre quindici anni istruttore di educazione stradale e alla legalità nelle scuole milanesi.

Corsi di questo insegnante