Loading...
LE NUOVE PROCEDURE DOGANALI 2020: dagli INCOTERMS allo Sdoganamento Centralizzato - Cod. 30021005 - Professional Academy

LE NUOVE PROCEDURE DOGANALI 2020: dagli INCOTERMS allo Sdoganamento Centralizzato - Cod. 30021005

  • Materiale didattico (Cod. 30021005) Le nuove procedure doganali 2020
    1. file - Slides - incoterms 2020
    2. file - Slides - quick fixes
    3. file - Slides - esportatore autorizzato

Dal 1° gennaio 2020 sono operative nuove procedure doganali, primo tra tutti lo sdoganamento centralizzato, che obbligherà le aziende ad una completa smaterializzazione dei documenti da produrre durante le operazioni doganali.
A partire dal prossimo anno entreranno in vigore anche i nuovi INCOTERMS 2020, che andranno a sostituire la precedente edizione.

  • Quali adempimenti del Codice Doganale sono entrati in vigore dal 2020?
  • Come funziona lo Sdoganamento Centralizzato?
  • Quali nuovi INCOTERMS sono stati introdotti con l’aggiornamento 2020?
  • Quali novità ci sono riguardanti le prove di avvenuta cessione intracomunitaria?
  • Quali nuovi documenti è necessario predisporre?
  • Come funziona la nuova emissione del EUR1? Che conseguenze ci sono per le aziende esportatrici?

Per queste ragioni, La invitiamo a partecipare al nostro nuovo seminario online di formazione pratica, affinchè possa prepararsi alle nuove procedure doganali che saranno operative dal prossimo anno.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO (Online)

Il seminario online Le consente di ricevere una formazione pratica comodamente dalla Sua scrivania (da casa o dall’ufficio). Basta solo un click e non è necessario installare alcun software.Le serviranno soltanto una connessione ad Internet e una cuffia con microfono.
È possibile accedere alle sessioni anche se si è fuori sede o in viaggio, utilizzando una semplice applicazione gratuita per smartphone.

  • INTERAZIONE DIRETTA con il relatore: potrà interagire direttamente con il relatore, formulare quesiti e richiedere pareri.
  • REGISTRAZIONE DELLE SESSIONI LIVE: le sessioni live verranno registrate e i video verranno resi disponibili entro le 48 ore successive. In questo modo, anche in caso di impegni improvvisi, potrà recuperare quanto illustrato dal relatore e dagli altri partecipanti durante la sessione.

Chi non deve mancare?

  • Responsabili Amministrativi
  • Responsabili Commercio Estero
  • Import/Export Manager
  • Addetti Import/Export
  • Responsabili Spedizioni

Perché partecipare?

  • Per dissipare tutti i dubbi sull’applicazione concreta delle nuove regole introdotte dal Codice Doganale che entrati in vigore quest’anno.
  • Per conoscere i nuovi INCOTERMS 2020 e capire come scegliere quello più adatto.
  • Per capire come avvengono le nuove prove di avvenuta consegna intracomunitaria e quali nuovi documenti è necessario produrre.
  • Per arrivare preparati allo sdoganamento centralizzato e alla definitiva smaterializzazione di tutti i documenti.
  • Per capire come gestire il rallentamento delle esportazioni a seguito delle nuove procedure di rilascio dell’EUR1 da parte dell’Agenzia delle Dogane.
  • Per confrontarsi direttamente con uno dei maggiori esperti in Italia in materia doganale, che arricchirà la trattazione con l’analisi di casi pratici.

Materiale didattico
Compresi nel prezzo d’iscrizione anche i materiali relativi al seminario (slides e dispense), che verranno rilasciati su un apposito portale ad accesso riservato.

SESSIONE MATTUTINA: 9.30-12.30

  • INCOTERMS 2020
    • Il mantenimento della resa EXW
    • Emissione delle polizze marittime con la resa FCA
    • L’inutilizzabilità degli INCOTERMS marittimi per le spedizioni a container completi
    • I nuovi livelli assicurativi minimi previsti dagli INCOTERMS
    • Il nuovo INCOTERMS DPU
  • Le nuove prove di avvenuta consegna intracomunitaria dei beni in vigore dal gennaio 2020
    • Con le rese a destino
    • Con le rese a partenza

SESSIONE POMERIDIANA: 14.30-17.00

  • Sdoganamento centralizzato sia in Export che in Import
    • Dissociazione tra merci e documenti doganali
    • Creazione del fascicolo elettronico
  • La non previdimazione dei certificati Eur1 da parte della dogana da gennaio 2020
    • La necessità di diventare esportatori autorizzati a rilasciare dichiarazioni di origine su fattura sostitutive dell’Eur1
  • Question Time