Loading...
Frodi e contraffazioni nel settore alimentare - Cod. 30017701 - Professional Academy

Frodi e contraffazioni nel settore alimentare - Cod. 30017701

Le violazioni in materia di sicurezza alimentare e tutela del consumatore
  • Materiale Didattico (Cod. 30017701) – Frodi e contraffazioni nel settore alimentare
    1. file - Dispensa

Le frodi e le contraffazioni nel settore alimentare sono sempre più frequenti. Per gli operatori del settore è fondamentale aggiornarsi sulle violazioni e i rischi sanzionatori in caso di accertata non conformità in termini di sicurezza alimentare e tutela del consumatore.

Utilizzo improprio di marchi (DOP, IGP, Biologico, ecc),pratiche commerciali scorrette potrebbero avere un forte impatto sai dal punto di vista economico, sia dal punto di vista procedurale (contratti, risarcimenti, assicurazioni da stipulare)

Gli esperti presenti in aula, Avv. Gaetano Forte e Avv. Chiara Marinuzzi, accompagneranno i partecipanti nell‘analisi delle norme per la sicurezza e la tutela dei consumatori, chiarendo i profili delle frodi commerciali e indicando quali soluzioni operative attuare in caso di violazioni.

Perché partecipare?

  • Per conoscere le principali violazioni ed i rischi sanzionatori per gli operatori in caso di non conformità in materia di sicurezza alimentare e tutela del consumatore.
  • Per conoscere i profili di responsabilità in caso di pratiche commerciali scorrette e utilizzo improprio di marchi (DOP, IGP, Biologico).
  • Per rispettare le norme in materia di tutela del consumatore e non commettere errori nelle informazioni obbligatorie e volontarie veicolate con i prodotti alimentari.
  • Per conoscere ruoli e responsabilità specifiche di ogni attore nella filiera alimentare.
  • Per conoscere l’impatto a livello economico in caso di illecito e sapere come agire con contratti, risarcimenti e assicurazioni da stipulare.
  • Particolare attenzione verrà riservata all’analisi di casi pratici. Durante il seminario sarà possibile formulare quesiti specifici e ottenere risposte personalizzate in base alle proprie esigenze, per ricevere chiarimenti e fugare eventuali dubbi.

Destinatari / A chi è rivolto

Tutti gli operatori della filiera alimentare ed in particolare:

  • Titolari d’azienda
  • Responsabili Qualità e Sicurezza
  • Responsabili Legali
  • Consulenti d’impresa

Attestato e materiale didattico

Al termine della giornata di formazione verrà consegnato un ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE.
I materiali inerenti al corso (slides, dispense) saranno scaricabili in formato digitale da un apposito portale web a conclusione dell’evento.

REGISTRAZIONE PARTECIPANTI: 9.00-9.30

 SESSIONE MATTUTINA: 9.30-13.00

  • La sicurezza alimentare: il Reg. UE 178/02
  • Il pacchetto igiene HACCP, la rintracciabilità, i sistemi di allarme rapido, i ritiri e i richiami
  • Le autorità competenti e i controlli
  • La tutela del consumatore
  • Le frodi commerciali
  • Marchi, segni distintivi, denominazioni tutelate (DOP, IGP, Biologico …)
  • I reati del codice penale sulle frodi e le contraffazioni
  • Le violazioni connesse alle pratiche commerciali sleali
  • La responsabilità amministrativa ex D. Lgs. 231/01

QUICK LUNCH: 13.00-14.00

SESSIONE POMERIDIANA: 14.00-17.30

  • Le responsabilità degli operatori nella filiera alimentare: produttore, confezionatore, distributore. Chi risponde in caso di violazioni?
  • Gli impatti economici per gli operatori: quali sono le conseguenze economiche degli illeciti (contratti, risarcimenti, assicurazioni)

Avv. Chiara Marinuzzi

Avv. Chiara Marinuzzi

Avvocato presso Studio Legale Forte di Ferrara. Formatrice esperta in diritto penale, agroalimentare, sicurezza alimentare e informazione ai consumatori.

Corsi di questo insegnante

Avv. Gaetano Forte

Avv. Gaetano Forte

Titolare e fondatore dello Studio Legale Forte. Esperto di diritto penale di impresa, reati connessi alla sicurezza sul lavoro, diritto penale agroalimentare, diritto penale ambientale, responsabilità delle persone fisiche e degli enti ex D.lgs. 231/01.