Loading...
Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA – Cod. 60001303 - Professional Academy

Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA – Cod. 60001303

Analisi approfondita dell’imposta di bollo con particolare attenzione all’obbligo di digitalizzazione
  • Istruzioni Registrazione (Cod. 60001303) Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA
    1. file -
  • Istruzioni sessione Live (Cod. 60001303) Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA
    1. file - Istruzioni per la Diretta del 16/10 (10.30-11.30)
  • Videolezione (Cod. 60001303) Come applicare correttamente l’imposta di bollo nella PA
    1. video - Videolezione - Prima parte
    2. video - Videolezione - Seonda parte
    3. video - Videolezione - Terza parte
    4. video - Videolezione - Quarta parte
    5. file - Slides di sintesi

L’imposta di bollo è uno dei tributi che da sempre mette in difficoltà gli operatori della Pubblica Amministrazione: documentazione difficile da comprendere, moltissime casistiche diverse da considerare e le soglie di esenzione da controllare aprono un mondo di possibilità.
Inoltre, con la digitalizzazione in continuo avanzamento, i processi hanno subito importanti cambiamenti che hanno mutato il suo assolvimento e hanno aumentato le incertezze.

  • Come si applica l’imposta di bollo nelle fatture elettroniche?
  • Come si assolve l’imposta di bollo in modalità virtuale?
  • Come si individuano i documenti e gli atti da tenere in considerazione?
  • Quali sono le soglie di esenzione?
  • Come si ottiene il rimborso?
  • Che sanzioni sono previste nel caso di errori di modalità e tempistiche?

Per fornire un supporto pratico agli operatori della Pubblica Amministrazione, abbiamo organizzato un Webinar operativo, strutturato in 2 momenti:

  • Mercoledì 9 ottobre 2019: i partecipanti riceveranno una Videolezione e materiale didattico (dispensa e slides di sintesi), per approfondire la tematica e per preparare le eventuali domande da rivolgere ai relatori. Al fine di consentire ai Relatori di analizzare le domande e poter rispondere in modo accurato, il termine per inviare i quesiti è fissato per lunedì 14 ottobre 2019.
  • Mercoledì 16 ottobre 2019 (dalle ore 10.30 alle ore 11.30): Videoconferenza “L’Esperto Risponde”. Webinar* in diretta con i Relatori. Durante questa sessione in diretta i relatori risponderanno ai quesiti pervenuti e approfondiranno le tematiche segnalate dai partecipanti.

Come funziona il nostro Webinar?

  • Attraverso il Webinar di Professional Academy i partecipanti ricevono una formazione pratica, standosene comodamente seduti davanti al proprio PC. Basta un solo un click e non è necessario installare alcun software! Sono sufficienti soltanto una connessione ad internet e una cuffia con microfono (se lo si desidera).
  • È possibile accedere alle sessioni anche se si è fuori sede o in viaggio, utilizzando una semplice applicazione gratuita per smartphone.
  • La sessione in diretta verrà registrata e resa disponibile a tutti i partecipanti entro 24 ore.
  • Potrà formulare domande e ricevere risposte durante la sessione in diretta.

Perché partecipare?

  • Per evitare di incorrere in sanzioni dovute al versamento dell’imposta di bollo in termini e modalità errati.
  • Per dissipare tutti i dubbi sull’imposta sugli ordini diretti e sulle richieste di offerta del MePa.
  • Per eliminare i dubbi interpretativi, analizzando insieme alla nostra esperta le modalità di individuazione degli atti e dei documenti soggetti all’imposta, verificando al contempo la presenza di eventuali esenzioni o soglie di esenzione.
  • Per apprendere come assolvere l’obbligo dell’imposta di bollo in modalità virtuale.
  • Per avere un confronto diretto con i Relatori, che risponderà ai Suoi quesiti.

Videolezione e materiale didattico: mercoledì 9 ottobre 2019

  •  L’imposta di bollo: definizione e presupposto impositivo
  • Gli atti, i documenti e i registri soggetti all’imposta fin dall’origine
  • Gli atti, i documenti e i registri soggetti all’imposta in caso d’uso
  • Gli atti, i documenti e i registri esenti dall’imposta in modo assoluto
  • Soggetti passivi dell’imposta
  • Oggetto dell’imposta
  • Misura dell’imposta
  • Obblighi in capo ai funzionari e dipendenti della PA
  • L’imposta sui documenti informatici
  • Regole per la corretta applicazione dell’imposta sulle fatture
  • L’imposta sugli ordini diretti e richieste di offerta del MePA
  • L’imposta sulle istanze rivolte alla PA
  • L’imposta sui contratti della PA
  • Nuove modalità di versamento dell’imposta sulle fatture elettroniche
  • Sanzioni per omesso o insufficiente pagamento dell’imposta

 

Webinar in diretta “L’Esperto Risponde”: mercoledì 16 ottobre 2019 (orario: 10.30 – 11.30)
(Videoconferenza in diretta con i Relatori)*
Nella sessione in diretta i relatori risponderanno ai quesiti pervenuti e approfondiranno le tematiche segnalate dai partecipanti.
I quesiti dei partecipanti dovranno essere inviati via email entro lunedì 14 ottobre 2019

*La registrazione video del Webinar sarà disponibile entro le 24 ore successive

Avv. Chiara Fantini

Avv. Chiara Fantini

Esperta formatrice, che ha maturato un’ampia esperienza sugli aspetti giuridici della dematerializzazione, archiviazione e conservazione digitale ex D.Lgs. n. 82/2005 e successive modifiche. Oltre all’attività di consulenza su progetti aziendali inerenti alla materia, è docente in corsi di formazione ed eventi organizzati nei settori pubblico e privato per le materie attinenti la tutela dei dati personali, la fatturazione elettronica, PEC e firme elettroniche. Autrice di numerosi articoli in materia di dematerializzazione e conservazione digitale.

Corsi di questo insegnante

Avv. Massimiliano Giangolini

Avv. Massimiliano Giangolini

Avvocato esperto in Diritto Civile, Diritto del Lavoro, Diritto Commerciale e Tributario. Da anni svolge anche la professione di docente formatore.