Loading...
Musica e Bisogni Educativi Speciali: l’insegnamento e l’educazione musicale come strumento di intervento didattico per alunni e studenti con BES - Professional Academy

Musica e Bisogni Educativi Speciali: l’insegnamento e l’educazione musicale come strumento di intervento didattico per alunni e studenti con BES – Cod. 10003207

Corso online di formazione pratica, dedicato a Docenti e Dirigenti appartenenti ad ogni grado di scuola: dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado.

Nella progettazione didattica, l’educazione musicale assume un valore aggiunto, soprattutto per gli alunni e studenti con difficoltà e disturbi dell’apprendimento.
Infatti, fare musica a scuola permette di esplorare la propria emotività, scoprire la dimensione interiore, sviluppare e affinare la propria affettività.

L’ascolto e la riproduzione di suoni, di melodie e canzoni e un approccio adeguato alla musicalità permettono di attivare processi di apprendimento multifunzionali a vari livelli: dalla risposta senso-motoria al linguaggio simbolico ed astratto, lungo l’intera gamma delle modalità conoscitive.

L’educazione musicale è uno strumento innovativo per stimolare l’interesse degli studenti, le componenti fonologiche del linguaggio e la letto-scrittura.
La fruizione attiva del linguaggio musicale, infatti, incrementa le componenti motorie, relazionali, percettive ed intellettive degli alunni.

  • Quali sono le potenzialità del linguaggio sonoro?
  • Quali sono le difficoltà peculiari in relazione ai parametri del suono?
  • Quali approcci facilitano la partecipazione all’esperienza sonora e la percezione fonologica del linguaggio?
  • Quali caratteristiche deve assumere la progettazione musicale per intervenire sulle difficoltà soggettive e divenire stimolante per tutti gli alunni?

L’obiettivo del corso è offrire una chiave d’intervento innovativa per tutti i docenti (dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria) attraverso suggerimenti pratici, una videolezione sull’importanza della musica ai fini dell’acquisizione della competenza fonologica, proposte di ascolto e condivisione di file audio contenenti repertori significativi (danze, filastrocche, canti, partiture).

Vantaggi e finalità

 Al termine delle lezioni ciascun Docente / Dirigente Scolastico avrà aggiornato le Sue conoscenze, senza perdere neanche un’ora di lezione, perché riceverà tutto il materiale formativo direttamente sul Suo PC, con notevoli vantaggi in termini di tempo e costi (soprattutto quelli legati alle spese di trasferta).

  • EFFICACIA e CONCRETEZZA: ogni docente/dirigente sarà supportato con strategie metodologiche e didattiche per la corretta progettazione dell’educazione musicale a scuola.
  • FLESSIBILITA’ e RISPARMIO: è Lei a decidere quando e dove utilizzare i contenuti. Questa flessibilità è ideale per aggiornare le Sue conoscenze, evitando i costi di trasferta necessari per la partecipazione ad un seminario in aula.
  • IMMEDIATA APPLICAZIONE e NESSUN FRAINTENDIMENTO: attraverso suggerimenti pratici, una videolezione operativa, proposte di ascolto e condivisione di file audio contenenti repertori significativi (danze, filastrocche, canti, partiture) i partecipanti possono applicare da subito in classe quanto appreso durante la lezione. Inoltre, potranno dissipare i propri dubbi rivolgendo quesiti direttamente al relatore e misurare il grado di apprendimento dopo ogni lezione.
  • ATTESTATO DI FREQUENZA: al termine dell’Online Seminar Le verrà rilasciato un attestato che certificherà la Sua partecipazione.

Prima Lezione
QUADRO TEORICO DI RIFERIMENTO

  • Normativa in materia di Bisogni Educativi Speciali
  • Le nuove competenze chiave
  • La L. 107/15 e i decreti attuativi
  • Finalità dell’Educazione Musicale: Indicazioni Nazionali per il Curricolo, Documento dei Saggi
  • Neurologia musicale ed importanza dell’esperienza sonora: teoria di E. Gordon, studi di D. Levitin ed esperienze recenti di FMRI

Dispensa, Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Seconda Lezione
L’APPROCCIO AL LINGUAGGIO MUSICALE E STRUMENTI FACILITANTI

  • Difficoltà generalizzate in relazione all’esperienza sonora (parametri del suono, codice specifico)
  • Accorgimenti che possono agevolare l’approccio con il linguaggio musicale: semplici espedienti, strumenti tecnologici e non tecnologici
  • Focus sugli strumenti compensativi
  • Analisi dei software di compositing ed editing

Dispensa, Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Terza Lezione
LA PROGETTAZIONE MUSICALE

  • Riflessione sulla validità di alcuni approcci metodologici dall’età dell’Infanzia alla Scuola Secondaria, che possono agevolare anche le abilità di lettoscrittura
  • Proposte di percorsi di apprendimento per ogni grado di scuola
  • Condivisione di file audio: proposte didattiche, suggerimenti per l’ascolto e file di repertori significativi (danze, filastrocche, canti, partiture) per ogni grado di scuola, dall’infanzia alla secondaria

Dispensa, Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Quarta Lezione
VIDEOLEZIONE “Dal parlato al linguaggio sonoro”
Come avvicinare piacevolmente i bambini all’esperienza scolastica, avviandoli ai saperi attraverso una stimolante esperienza ludico-musicale di carattere interdisciplinare.

Carmelo Farinella

Carmelo Farinella

Pianista, formatore, è docente di musica con cattedra di sostegno. Da tempo si occupa di didattica in relazione ai BES; ha frequentato nel 2011/2012 un Corso per lo screening precoce per la rilevazione di eventuali DSA (INDIRE) e nel 2013 ha conseguito un Master in Didattica e Psicopedagogia per i DSA presso l’Università di Bergamo.
Ha lavorato come assistente alla comunicazione per soggetti con disabilità sensoriali per la scuola secondaria di II grado.
È referente di Istituto per i BES e lavora come esperto di propedeutica musicale anche per le scuole primarie e dell’infanzia. È autore del volume Musica a scuola e Disturbi specifici dell’Apprendimento (DSA), Edizioni Artestampa, 2013.

Corsi di questo insegnante

Prezzo

Il prezzo del corso è di 79,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda

    Nome (*)
    Cognome (*)

    Telefono
    E-mail (*)

    Messaggio (*)