Loading...
Cooperative Learning: come utilizzarlo nella didattica per favorire l’apprendimento e coinvolgere gli studenti - Professional Academy

Cooperative Learning: come utilizzarlo nella didattica per favorire l’apprendimento e coinvolgere gli studenti – Cod. 10016603

Indicazioni operative, esempi pratici, schemi organizzativi

Corso online di formazione pratica suddiviso in 4 lezioni (Online Seminar) e rivolto ai docenti ogni ordine e grado, per conoscere il Cooperative Learning e imparare a utilizzarlo nella didattica.

Dopo due anni di didattica a distanza gli alunni hanno perso il contatto con i propri insegnanti e i compagni, per cui è fondamentale aiutarli con ogni mezzo a risvegliare la loro voglia di imparare e mettersi in gioco. Il Cooperative Learning può rivelarsi un ottimo alleato per stimolare il loro interesse e favorire un apprendimento attivo.

È una metodologia che consiste nel dividere la classe in piccoli gruppi e rendere gli studenti protagonisti e partecipi a partire dalla fase di progettazione e spiegazione fino a quella di valutazione.

Rispetto ai metodi di insegnamento tradizionali, presenta numerosi vantaggi: l’attenzione da parte degli alunni aumenta, così come la voglia di approfondire le tematiche oggetto di discussione, le spiegazioni diventano più attive e accattivanti, si crea empatia nel gruppo che lavora in modo costruttivo e funzionale.

Tuttavia, applicare questa metodologia in classe risulta spesso complesso: sia per quanto riguarda il ruolo dell’insegnante nella gestione dei gruppi sia per quanto concerne le oggettive difficoltà dovute alla scarsità di risorse a disposizione e agli ambienti tradizionalmente statici presenti nelle scuole.

  • In cosa consiste il Cooperative Learning e come attuarlo efficacemente in aula?
  • Come scegliere tra i vari modelli il più attuabile nella propria classe?
  • Qual è ilruolo dell’insegnante?
  • Come organizzare le attività e strutturare gli ambienti di apprendimento?
  • Come valutare il percorso del gruppo e quello del singolo?
  • Come rendere il Cooperative Learning uno strumento d’inclusione?

Il Cooperative Learning è una metodologia applicabile a tutte le materie e risulta particolarmente efficace nell’insegnamento delle lingue, dove è spesso presente un filtro affettivo e imbarazzo di fronte all’insegnante e al resto della classe, che può essere ridotto ai minimi lavorando in gruppi.

Proprio tramite questa strategia gli alunni riescono a creare un’interdipendenza positiva, stimolando la responsabilità personale per il proprio apprendimento e la partecipazione attiva nello svolgimento dei compiti.

Tale metodo offre molteplici benefici, tra cui l’aumento dell’attenzione degli studenti e la crescita di collaborazione ed empatia nella classe.
Per queste ragioni Le proponiamo di seguire il nostro nuovo Online Seminar che Le fornirà tutto il supporto necessario per utilizzare il Cooperative Learning a livello didattico.

Si tratta di un corso online accreditato MIUR (15 ore formative) e presente sulla piattaforma Sofia (Codice Identificativo: 60858), quindi può essere acquistato anche con la Carta del Docente.

 

Cos’è l’Online Seminar?

  • Si tratta di un corso di formazione online, costituito da 4 lezioni (dispense pdf, esempi, Videolezione, linee guida e test intermedi) disponibili su un apposito portale web ad accesso esclusivo dei soli partecipanti.
  • Il materiale è disponibile da subito, è interamente scaricabile e resterà in Suo possesso per sempre.
  • Il corso è accreditato MIUR (15 ore di formazione) e presente sulla Piattaforma Sofia (Codice Identificativo: 60858), quindi è possibile pagarlo anche utilizzando la Carta del Docente.
  • L’obiettivo del corso è fornire strumenti pratici (esempi commentati, schemi organizzativi, Videolezione) per l’applicazione in classe del Cooperative learning in tutte le sue fasi: definire il ruolo dell’insegnante, scegliere tra i vari modelli il più attuabile nella propria classe, creare un gruppo con componenti collaborative, valutare il lavoro svolto e favorire l’inclusione.
  • Potrà accedere ai contenuti formativi in qualsiasi momento e da ogni luogo, in quanto avrà a disposizione tutto il materiale necessario direttamente sul Suo PC. Le lezioni resteranno in Suo possesso e potrà consultarle anche successivamente alla fine del corso.
  • Potrà, inoltre, verificare il Suo grado di apprendimento con i test di autovalutazione e i materiali di approfondimento.

 

Partecipando al nostro Online Seminar otterrà i seguenti benefici:

  • imparerà a utilizzare il Cooperative learning per favorire l’apprendimento attivo degli studenti;
  • imparerà come organizzare le attività, condurre la lezione e disporre gli arredi;
  • potrà utilizzare il Cooperative learning come strumento di inclusione;
  • imparerà a valutare i percorsi in itinere e i risultati finali;
  • avrà a Sua disposizione materiale didattico, esempi, schemi organizzativi e una pratica Videolezione incentrata sul ruolo dell’insegnante e la gestione del gruppo e degli spazi;
  • formazione mirata e test intermedi di autovalutazione;
  • veloce e facile da applicare nella pratica;
  • Attestato di partecipazione finale.

Lezione 1
Cos’è il cooperative learning

  • Presupposti teorici-pedagogici
  • Differenza tra apprendimento competitivo e apprendimento individualistico
  • Le varie forme di cooperative learning
  • I vantaggi del cooperative learning
  • I differenti modelli utilizzabili

Dispensa, slides di sintesi, test di autovalutazione

 

Lezione 2
Il cooperative learning come metodo didattico per favorire l’apprendimento

  • Tecniche di apprendimento cooperativo
  • Come sviluppare competenze e abilità sociali attraverso il cooperative learning
  • Elementi indispensabili nel lavoro di gruppo (positiva interdipendenza; responsabilità individuale; interazione faccia a faccia; uso appropriato delle abilità, ecc.)
  • Schemi organizzativi per poter utilizzare autonomamente i modelli in classe
  • Cooperative learning e apprendimento per competenze: dai compiti di realtà alla costruzione di unità di apprendimento

Dispensa, slides di sintesi, test di autovalutazione

 

Lezione 3
Il ruolo dell’insegnante e la gestione delle relazioni

  • La relazione influenza gli apprendimenti
  • Comunicazione interpersonale e negoziazione
  • Cooperative learning e lo sviluppo dell’intelligenza emotiva
  • Cooperative learning e consapevolezza di sé/autocontrollo
  • Come organizzare le attività e strutturare gli ambienti di apprendimento
  • Come condurre la lezione e disporre gli arredi
  • La creazione del gruppo e il ruolo di ogni studente all’interno
  • Come facilitare e organizzare le attività di apprendimento e la positiva interdipendenza
  • Come superare le oggettive difficoltà dovute alla scarsità di risorse a disposizione e agli ambienti tradizionalmente statici presenti nelle scuole
  • Come scegliere tra i vari modelli quello più attuabile nella propria classe considerando tutte le variabili presenti
  • Come valutare il lavoro del gruppo e del singolo nel gruppo?

Dispensa, slides di sintesi, test di autovalutazione

 

Lezione 4
La valutazione per l’apprendimento relativa al percorso individualizzato per l’alunno con disabilità

  • Cooperative learning e inclusione:
    • Il lavoro di gruppo come stimolo e tecnica di coinvolgimento degli studenti plusdotati
    • Apprendimento cooperativo e inclusione degli studenti con disabilità grave. Come agire?
    • Apprendimento cooperativo e personalizzazione dei percorsi
  • La combinazione del cooperative learning con altri metodi didattici
  • Le differenti modalità in relazione a specifici obiettivi trasversali
  • Lo sviluppo del cooperative learning attraverso l’uso delle nuove tecnologie

Dispensa, slides di sintesi, test di autovalutazione

Dott.ssa Milena Piscozzo

Presidente Regionale ANDIS Lombardia e Dirigente Scolastica, è esperta in metodologie di apprendimento attivo e in particolare nell’applicazione in classe del Cooperative Learning.

Corsi di questo insegnante

Prezzo

Il prezzo del corso è di 79,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda

    Nome (*)
    Cognome (*)

    Telefono
    E-mail (*)

    Messaggio (*)