Loading...
Trasporto e stoccaggio di prodotti freschi e surgelati: dalla normativa alle responsabilità - Professional Academy

Trasporto e stoccaggio di prodotti freschi e surgelati: dalla normativa alle responsabilità - Cod. 30026201

Seminario Online con taglio pratico per capire quali sono le norme che regolano il trasporto e lo stoccaggio dei prodotti freschi e surgelati e applicarle correttamente nella quotidianità lavorativa.

Gli alimenti freschi e surgelati sono sottoposti a rigide regole di conservazione, che permettono di mantenerne intatte le proprietà nutrizionali e organolettiche durante tutto il loro ciclo vitale (“catena del freddo”).

Nel momento in cui gli alimenti vengono trasportati e stoccati, occorre conoscerne le giuste temperature di conservazione, per evitare shock termici e garantire l’igiene degli alimenti in ogni fase di vita.

Per questo motivo, ogni azienda che opera a contatto con gli alimenti (dal ristorante alla GDO) deve predisporre un Piano di Autocontrollo partendo dalla normativa HACCP.

La gestione e il mantenimento della catena del freddo richiedono la cooperazione dei diversi operatori coinvolti (produttore, trasportatore, distributore, etc.). In caso di irregolarità o problemi legati al deperimento degli alimenti è fondamentale accertare chi sia il responsabile.

NOTA BENE – La normativa, intrecciata alla documentazione, alle autorizzazioni e alle idoneità non è di facile comprensione: sapere con esattezza come agire e come tutelarsi in una determinata situazione può essere l’unica garanzia di uscire indenni da una contestazione della merce e dimostrare di avere adempiuto correttamente ai propri doveri.

Per tutelarsi da danni causati da terzi ed essere certi che non venga riscontrata alcuna irregolarità in caso di controllo, ormai sempre più frequenti sia in azienda che durante il trasporto, è necessario conoscere nel dettaglio la normativa che regolamenta questo settore e le responsabilità di ogni operatore coinvolto.

Per dissipare ogni Suo dubbio, La invitiamo a partecipare al seminario pratico in modalità online che abbiamo organizzato, affinché possa comprendere in maniera chiara come applicare correttamente le regole per il trasporto e lo stoccaggio dei prodotti freschi e surgelati, nonché tutelarsi in caso di irregolarità causate da altri operatori.

 

Modalità di svolgimento (online)

  • Il seminario online Le consente di ricevere una formazione pratica comodamente da casa o dall’ufficio. Basta solo un click e non è necessario installare alcun software. Le serviranno soltanto una connessione ad Internet e una cuffia con microfono (se lo desidera).
  • INTERAZIONE DIRETTA con la relatrice: potrà interagire direttamente con la relatrice, formulare quesiti e richiedere pareri.
  • REGISTRAZIONE della SESSIONE LIVE: la diretta verrà registrata e il video sarà disponibile entro 48 ore. Così, anche in caso di impegni improvvisi, potrà recuperare quanto illustrato dalla relatrice e dagli altri partecipanti durante il corso.
  • Materiali didattici e Attestato di partecipazione: i materiali utilizzati durante il seminario online (slides, dispense) saranno disponibili e scaricabili su un apposito portale web ad uso esclusivo dei soli partecipanti. Al termine del seminario online sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Perché partecipare?

  • Per capire quali sono le norme che regolano il trasporto e lo stoccaggio dei prodotti freschi e surgelati e applicarle correttamente nella quotidianità lavorativa, evitando il deterioramento dei prodotti e le conseguenti sanzioni.
  • Per conoscere le idoneità e le autorizzazioni di cui devono essere in possesso i mezzi di trasporto per alimenti e potersi tutelare da eventuali responsabilità in caso di illeciti.
  • Per capire con quali modalità (condizioni, igiene del vano di carico, temperature) devono essere trasportati gli alimenti.
  • Per comprendere come verificare e controllare le prestazioni del servizio che trasporta i Suoi alimenti.
  • Per risolvere tutte le criticità relative allo stoccaggio degli alimenti (condizioni, igiene dei locali, temperature).
  • Per comprendere come controllare le temperature degli alimenti nei vari step successivi alla consegna e gestire in modo pratico le anomalie.
  • Per dissipare ogni dubbio e formulare domande personalizzate alla relatrice.

 

Chi non deve mancare?

  • Ristoranti, supermercati, bar, GDO, aziende alimentari.
  • Operatori della logistica.
  • Tecnici del freddo (frigoristi).
  • Food quality manager.

SESSIONE LIVE (09.00 – 13.00)

  • Il trasporto degli alimenti: panoramica sulla normativa applicabile
  • Idoneità e autorizzazioni dei mezzi di trasporto per alimenti: ATP (Accord Transport Perissable)
    • Significato
    • Certificato ATP
    • Durata
    • Rinnovo
    • Sanzioni in caso di circolazione con ATP scaduto
  • Il trasporto degli alimenti
    • Condizioni di trasporto
    • Igiene del vano di carico
    • Temperature di trasporto degli alimenti
  • Strategie di controllo delle prestazioni del servizio di trasporto
  • Lo stoccaggio degli alimenti: Reg. CE 852/2004
    • Condizioni di stoccaggio
    • Igiene dei locali di stoccaggio
    • Temperature di conservazione degli alimenti
  • Mezzi di controllo delle temperature e gestione delle anomalie

Dott.ssa Stefania Guerrini

Dott.ssa Stefania Guerrini

Svolge attività di consulente in ambito di Sicurezza Alimentare da 23 anni.

Quality Manager – Progettista Sistemi di gestione Qualità e Sicurezza Alimentare conforme agli standard BRC – IFS – FSSC22000 – BRC Packaging. Auditor per la GDO.

Corsi di questo insegnante

Prezzo

Il prezzo del corso è di 259,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda

    Nome (*)
    Cognome (*)

    Telefono
    E-mail (*)

    Messaggio (*)