Loading...
Analisi del tratto grafico infantile per l’individuazione precoce e la prevenzione della DISGRAFIA - Cod. 10010003 - Professional Academy

Analisi del tratto grafico infantile per l’individuazione precoce e la prevenzione della DISGRAFIA - Cod. 10010003

  • Lezione 1 (Cod. 10010003) Analisi del tratto grafico infantile per l’individuazione precoce e la prevenzione della Disgrafia
    1. file - Lezione 1 - Che cosa significa “saper scrivere”?
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 1
    3. file - Test di Autovalutazione Lezione 1
  • Lezione 2 (Cod. 10010003) Analisi del tratto grafico infantile per l’individuazione precoce e la prevenzione della Disgrafia
    1. file - Lezione 2 - Dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria: le tappe di crescita del grafismo
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 2
    3. file - Allegato Lezione 2
    4. file - Test di Autovalutazione Lezione 2
    5. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 1
  • Lezione 3 (Cod. 10010003) Analisi del tratto grafico infantile per l’individuazione precoce e la prevenzione della Disgrafia
    1. file - Lezione 3 - Difficoltà e conseguenze
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 3
    3. file - Test di Autovalutazione Lezione 3
    4. file - Soluzioni Test di Autovalutazione Lezione 2
  • Lezione 4 (Cod. 10010003) Analisi del tratto grafico infantile per l’individuazione precoce e la prevenzione della Disgrafia
    1. file - Lezione 4 - Attività di prevenzione e consolidamento
    2. file - Slides di Sintesi Lezione 4
    3. file - Screening grafologico
    4. file - Analisi grafia_Cristian
    5. file - Analisi grafia_Eduardo
    6. file - Analisi grafia_Senza Nome
    7. file - Test di Autovalutazione Lezione 4
    8. file - Soluzioni Test di Autovalutazioni Lezione 3
    9. file - Soluzioni Test di Autovalutazioni Lezione 4

e-Seminar di 4 lezioni (inviate via e-mail a cadenza settimanale), rivolto ai docenti della scuola dell’infanzia e dei primi anni della scuola primaria, per supportarli nell’analisi del tratto grafico dei bambini, al fine dell’individuazione precoce e della prevenzione della DISGRAFIA .

La disgrafia é un disturbo che si riferisce all’aspetto esecutivo della scrittura e alla sua realizzazione motoria; coinvolge quindi le competenze grafo-motorie e/o visuo-spaziali.

Fin dalla scuola dell’infanzia e dai primi anni della scuola primaria si possono evidenziare alcuni importanti segnali predittori che attengono alla qualità del segno grafico, utilizzato a quest’età prevalentemente per disegnare, ma che poi evolverà nella scrittura spontanea prealfabetica. Successivamente, attraverso una serie di fasi intermedie, approderà nella scuola primaria alla convenzionalità della codifica scritta dei suoni.

La nostra esperta, dott.ssa Anna Zaccaria, laureata in grafologia e formatrice esperta in tematiche inerenti ai disturbi specifici dell’apprendimento, guiderà passo passo i partecipanti nell’analisi e nella comprensione dei segnali di questo disturbo sin dalle fasi del pregrafismo, attraverso l’osservazione dei prerequisiti motori della scrittura e la valutazione del tratto grafico in ottica di prevenzione delle grafie disfunzionali.

N.B. Partecipando a questo e-Seminar ogni partecipante avrà la possibilità di inviare elaborati realizzati dai propri alunni. I più significativi verranno analizzati direttamente dalla nostra relatrice!

Vantaggi e finalità

Al termine delle 4 lezioni ciascun docente avrà allenato il proprio “occhio pedagogico” e ottenuto consigli operativi da applicare immediatamente in classesenza perdere neanche un’ora di lavoro, perché riceverà direttamente sul Suo Pc, tutto il materiale formativo, con notevoli vanteggi in termini di tempo e costi (soprattutto quelli legati alle spese di trasferta).

  • EFFICACIA e CONCRETEZZA: gli elaborati pervenuti verranno analizzati in modo approfondito dalla nostra esperta.
  • FLESSIBILITA’ e RISPARMIO: è Lei a decidere quando e dove utilizzare i contenuti. Questa flessibilità è ideale per aggiornare le Sue conoscenze, evitando i costi di trasferta necessari per la partecipazione ad un corso in aula.
  • IMMEDIATA APPLICAZIONE e NESSUN FRAINTENDIMENTO: l’e-Seminar è curato da chi vive e lavora a stretto contatto con gli alunni. Consigli operativi su come potenziare l’apprendimento e soluzioni pedagogiche alla portata di tutti, Le garantiscono l’estrema concretezza dei contenuti. Inoltre, potrà dissipare i Suoi dubbi e misurare il Suo grado di apprendimento dopo ogni lezione.
  • ATTESTATO DI FREQUENZA: al termine dell’e-Seminar Le verrà rilasciato un attestato che certificherà la Sua partecipazione.

Prima Lezione: 
Che cosa significa “saper scrivere”?

  • Scrittura: comportamento linguistico e comportamento motorio
  • Che cosa si intende per disgrafia
  • Che cos’è la disgrafia? Che cos’è la disortografia?
  • Il pregrafismo: tracciati, cerchi, numeri e lettere
  • Le abilità di base per la scrittura
  • Giochi grafo-motori (percorsi, annerimento spazi, unire i numeri in sequenza)
  • Giochi per lo sviluppo delle abilità di base

Slides di sintesi e test di autovalutazione

Seconda Lezione: 
Dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria: le tappe di crescita del grafismo

  • I segnali di rischio osservabili sin dalla scuola dell’infanzia
  • Le fasi: pre-calligrafica; calligrafica, post-calligrafica
  • Gli interventi nella scuola dell’infanzia:
  • Lo sviluppo delle competenze: prassie motorie, coordinamento, equilibrio, orientamento spaziale, controllo grosso e fine-motorio
  • Le caratteristiche osservabili: pressioni irregolari, tratto incerto e ritoccato, postura scorretta, difficoltà di organizzazione dello spazio nel foglio
  • L’importanza di una diagnosi precoce
  • Come scrive un bambino disgrafico?
  • Quali elementi osservare?

Slides di sintesi e test di autovalutazione

Terza Lezione: 

Difficoltà e conseguenze

  • Difficoltà visuo-spaziali
  • Difficoltà di pianificazione e recupero degli schemi motori
  • Difficoltà di apprendimento e automatizzazione di strategie inappropriate
  • Difficoltà posturali
  • Le conseguenze
  • Discontinuità nel tratto grafico
  • Problemi relativi all’orientamento corretto dei grafemi nello spazio
  • Rispetto degli spazi tra grafemi o tra le parole
  • Legatura fra i singoli grafemi
  • Scrittura fluttuante, incoerente inclinazione di lettere ascendenti/discendenti

Slides di sintesi e test di autovalutazione

Quarta Lezione:
Attività di prevenzione e consolidamento

  • Esempi di attività di prevenzione ed intervento sul corsivo
  • Esempi di prove visuo-spaziali
  • Attività per il consolidamento delle prassie motorie e del coordinamento oculo-manuale
  • Esercitazioni per il pregrafismo
  • Esercizi per la discriminazione di stimoli grafici
  • Allenamento dell’attenzione visiva selettiva

Slides di sintesi e test di autovalutazione

Dott.ssa Anna Zaccaria

Dott.ssa Anna Zaccaria

Esperta in grafologia e  docente in numerosi corsi di aggiornamento sulla disgrafia. Si occupa di rieducazione della grafia, per problemi di Disgrafia, Discalculia, Disortografia. Iscritta all’A.G.I (Associazione Grafologi Italiani).

Corsi di questo insegnante