Loading...
Procedure edilizie e titoli abilitativi dopo la L. Semplificazioni e la L. 34/22 - Professional Academy

Procedure edilizie e titoli abilitativi - Cod. 10021705

Tutto quello che c’è da sapere per determinare il titolo abilitativo per ogni tipologia di intervento edilizio, dopo la Legge Semplificazioni e la L. 34/22

Corso di formazione pratica (e-Seminar) composto da 4 lezioni, rivolto ai dipendenti pubblici, per conoscere gli adempimenti riguardanti la richiesta e il rilascio dei titoli abilitativi nelle procedure edilizie.

La prima lezione presenta le ultime novità legislative e spiega come districarsi tra norme statali e regionali. Nella seconda lezione ci si focalizza sulle categorie di intervento edilizio, sulle recenti modifiche e sulle procedure di richiesta e rilascio dei titoli abilitativi. La terza lezione affronta il tema dello stato legittimo degli immobili, con i cambiamenti in merito alle tolleranze costruttive e le semplificazioni riguardo vincoli storici e paesaggistici. L’ultima lezione è dedicata alle semplificazioni e modifiche in materia sismica e urbanistica.

Per realizzare un intervento edilizio (manutenzione, ristrutturazione, nuova costruzione, ecc.) bisogna produrre un opportuno titolo abilitativo.

I provvedimenti legislativi e giurisprudenziali emanati in questi anni sono innumerevoli e hanno creato molta confusione.

Le ultime novità in ordine di tempo sono state introdotte dalla L. 34/22, in vigore dal 29 aprile 2022, che ha modificato il Testo Unico dell’Edilizia (DPR 380/01), introducendo una nuova definizione di ristrutturazione edilizia nelle aree di vincolo e una nuova definizione di ristrutturazione cd. “leggera” e “pesante”. La L. 34/22 è immediatamente applicabile e deve essere recepita e armonizzata con la disciplina di dettaglio che ogni Regione ha predisposto.

Per queste ragioni gli operatori della Pubblica Amministrazione, ora più che in passato, hanno bisogno di:

  • avere un quadro chiaro delle caratteristiche degli interventi da realizzare;
  • conoscere gli obblighi, le esclusioni e le eccezioni all’utilizzo dei diversi titoli (SCIA, DIA, Permesso di Costruire, CIL, ecc.);
  • conoscere come, con quali tempistiche e in che modalità devono essere richiesti i titoli abilitativi;
  • conoscere quali sono le responsabilità e le sanzioni in capo alla Pubblica Amministrazione e ai progettisti.

Per chiarire tutti gli aspetti legati alla richiesta e al rilascio dei nuovi titoli abilitativi, in accordo con le novità di recente approvazione, abbiamo realizzato un e-Seminar operativo.

È possibile iscriversi anche tramite MePA/Consip.

Dopo essersi collegati al sito www.acquistinretepa.it cercare la società AIDEM SRL (P.IVA 02386580209) e consultare il nostro catalogo.Individuato il corso d’interesse effettuare l’Ordine Diretto o l’RdO.

 

Cos’è l’e-Seminar? Come funziona?

  • L’e-Seminar è un corso online di formazione pratica, costituito da 4 lezioni (dispense pdf, videolezioni, esempi, modulistica e questionari intermedi) disponibili su un apposito portale web riservato ai soli partecipanti.
  • Prima Lezione disponibile da giovedì 8 settembre 2022.
  • Potrà accedere al materiale didattico in qualunque momento, senza vincoli.
  • Potrà formulare quesiti e richiedere pareri in qualsiasi momento per tutta la durata del corso.

 

Quali sono i BENEFICI?

  • Avrà un quadro chiaro e aggiornato sulla normativa attualmente in vigore in materia di procedure edilizie e titoli abilitativi.
  • Imparerà a individuare e utilizzare il titolo edilizio appropriato a ogni intervento, senza commettere alcun errore procedurale.
  • Non commetterà più alcun errore procedurale.
  • Formazione qualificata, non solo teoria: la nostra esperta lavora da anni nel settore Edilizia Privata, Abusi, SUAP e Commercio di un ente pubblico. Per queste ragioni, partendo da casi e situazioni realmente accadute, Le fornirà un supporto pratico (mediante videolezioni, esempi e disegni) studiato per i tecnici dell’Ufficio Edilizia delle Pubbliche Amministrazioni.
  • Potrà dissipare ogni dubbio, formulando quesiti e richiedendo pareri alla nostra esperta.
  • Potrà certificare le competenze acquisite mediante un esame finale (facoltativo, online e compreso nel prezzo).

Prima Lezione disponibile da giovedì 8 settembre 2022
Introduzione e sintesi delle novità legislative

  • Come districarsi nel complicato rapporto tra Legge Statale e Legge Regionale
  • I principi dell’ordinamento giuridico in materia di legislazione esclusiva e concorrente
  • Inquadramento della Legge Semplificazione e della L. 34/22
  • Le novità della L. Semplificazioni nel Governo del Territorio
  • Le novità nelle distanze tra gli edifici
  • Le novità introdotte dalla L. 55/19 “Sblocca Cantieri” in materia di rigenerazione urbana
  • Gli indirizzi giurisprudenziali in materia di distanze nella ristrutturazione ricostruttiva
  • La nuova possibilità negli interventi di demolizione e ricostruzione, di effettuare ampliamenti fuori sagoma e con il superamento dell’altezza massima dell’edificio nel rispetto delle distanze legittimamente preesistenti

Videolezione, slide di sintesi, test di autovalutazione

 

Seconda Lezione disponibile da giovedì 15 settembre 2022
Categorie di intervento edilizio

  • La manutenzione ordinaria
  • La nuova definizione di manutenzione straordinaria:
  • I cambi di destinazione ammessi
  • Modifiche di prospetto in manutenzione straordinaria, il relativo titolo edilizio – limiti e condizioni di ammissibilità – la disciplina statale – la disciplina regionale
  • Casi specifici di cambi di destinazione d’uso ammessi in manutenzione straordinaria – procedure e titoli edilizi necessari – il cambio d’uso non urbanisticamente rilevante senza opere edilizie in attività edilizia libera e CILA –
  • Quadro generale delle procedure e dei titoli edilizi necessari in tutte le tipologie di cambi di destinazione d’uso
  • Restauro e risanamento conservativo
  • La nuova definizione di ristrutturazione edilizia
  • La nuova disciplina dei titoli abilitativi
  • I casi in cui non occorre il PdC e dove occorre la SCIA
  • Il diverso regime abilitativo e sanzionatorio nelle aree a vincolo
  • Schemi riepilogativi di sintesi che illustrano le diverse categorie di ristrutturazione edilizia secondo il D.P.R. 380/01
  • Proroga dei termini: inizio e fine lavori e convenzioni urbanistiche

Videolezione, slide di sintesi, test di autovalutazione

 

Terza Lezione disponibile da giovedì 22 settembre 2022
La nuova disciplina dello stato legittimo degli immobili

  • Il nuovo regime delle tolleranze costruttive
  • I cambi di destinazione d’uso
  • Le novità in materia di agibilità degli immobili
  • Semplificazioni in materia di vincolo storico e paesaggistico
  • La facilitazione delle opere di superamento delle barriere architettoniche e di efficientamento energetico

Videolezione, slide di sintesi, test di autovalutazione

 

Quarta Lezione disponibile da giovedì 29 settembre 2022
Semplificazioni e modifiche

  • Semplificazioni in materia sismica
  • La nuova disciplina delle strutture leggere stagionali
  • Riduzione dal contributo di costruzione per gli interventi di recupero edilizio
  • Novità nell’istituto della deroga nella disciplina urbanistico-edilizia
  • Semplificazioni in materia di demolizione di opere abusive
  • Reato di abuso d’ufficio e responsabilità erariale: limitazioni
  • Modiche all’istituto del “silenzio-assenso” e del rimedio dell’inerzia della P.A. (introdotte dalla L. 108/21)

Videolezione, slide di sintesi, test di autovalutazione

 

ESAME FINALE (Facoltativo e Online): giovedì 6 ottobre 2022

I partecipanti che otterranno un punteggio positivo riceveranno un CERTIFICATO di ESPERTO.

Prezzo

Il prezzo del corso è di 169,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda
    Nome (*)
    Cognome (*)
    Telefono
    E-mail (*)
    Messaggio (*)