Loading...
La classificazione doganale delle merci e la compilazione dei documenti doganali - Professional Academy

La classificazione doganale delle merci e la compilazione dei documenti doganali - Cod. 30019001

Le aziende che effettuano operazioni di Import ed Export devono confrontarsi con laprovenienza e la destinazione delle merci importate o esportate: è quindi necessario che gli addetti a queste operazioniconoscano perfettamente le modalità per la corretta individuazione e determinazione della tariffa doganale TARIC.

Chi si occupa di transazioni commerciali con l’estero conosce molto bene l’estrema complessità di lettura della nomenclatura combinata, delle sue regole e la difficoltà a classificare le merci.
Effettuare un’errata classificazione può comportare un’evasione di diritti doganali con conseguenze sanzionatorie per il dichiarante.

Classificare in modo corrette le merci consente di applicare correttamente i dazi all’importazione e la relativa ‘fiscalità interna’ (accise ed Iva), oltre a conoscere in anticipo le eventuali disposizioni di politica commerciale comunitarie e non, collegate a quel prodotto”.
Per poter esportare, ogni Operatore Economico deve identificare la tariffa doganale di riferimento dei propri prodotti.

Oltre al controllo della voce doganale in Italia, è fondamentaleeffettuare una doppia verifica con l’operatore doganale locale, perché consentirà di evitare non solo spiacevoli incidenti di percorso, ma anche i costi di soste e/o penali doganali che possono rivelarsi molto onerose.

La seconda parte della giornata sarà dedicata all’analisi della documentazione necessaria per operare con i Paesi Extra Ue. Particolare attenzione verrà riservata alle novità dei principali documenti internazionali di trasporto e alle procedure doganali in materia di Import – Export.

Chi non deve mancare?

  • Responsabili Amministrativi
  • Responsabili Commercio Estero
  • Import/Export Manager
  • Addetti Import/Export
  • Responsabili Spedizioni

Perché partecipare?

  • Per comprendere come individuare e determinare l’effettiva tariffa doganale TARIC.
  • Per individuare le regole generali, i principi normativi e le strategie pratiche che aiutino la classificazione delle merci.
  • Per prevenire le irregolarità e non incorrere in sanzioni.
  • Per capire come rettificare eventuali errori.
  • Per ridurre i costi operativi all’importazione ed all’esportazione.
  • Per dissipare ogni dubbio in merito alla classificazione delle merci.
  • Per evitare i classici errori di compilazione che possono portare onerose sanzioni alla azienda.
  • Per confrontarsi direttamente con un grande esperto in materia doganale.

Registrazione partecipanti: ore 9.00-9.30

 Sessione mattutina: ore 9.30-13.00

  • Tariffario Doganale UE – aggiornamento annuale
  • Sistema Armonizzato: le voci doganali nelle varie parti del mondo
  • Costruzione di una voce doganale: capitoli di appartenenza, sottocapitoli e voci residuali
  • Trasposizione tra descrizione merci e relativi codici doganali attribuiti
  • Note Esplicative del Tariffario Doganale: dettagli delle descrizioni merci
  • ITV: Informazione Tariffaria Vincolante. Scopi, validità ed utilizzo
  • Casi pratici ed esempi

Quick lunch: ore 13.00-14.00

 Sessione pomeridiana: ore 14.00-17.00

  • Analisi dei principali documenti:
    ✓ DAU – DAE – MRN – BILL OF LANDING
  • Analisi di bolle doganali per corretto calcolo dei diritti doganali
    ✓ Casi di esenzione
  • Termini di conservazione per richiesta da parte degli organi di controllo
  • Responsabilità a carico degli spedizionieri
  • Casistiche di revisione di bolle doganali

Question time: ore 17.00-17.30

Prezzo

Il prezzo del corso è di 398,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

Azienda

Nome (*)
Cognome (*)

Telefono
E-mail (*)

Messaggio (*)