Loading...
Kit pratico di formazione per il Responsabile per la Transizione al Digitale e il Responsabile del Monitoraggio - Professional Academy

Kit pratico di formazione per il Responsabile per la Transizione al Digitale e il Responsabile del Monitoraggio - Cod. 20004204

I contenuti sono aggiornati alla luce del nuovo Piano Triennale per l'Informatica 2020/22 e della Circolare AgID n. 01/21

Corso di formazione pratico composto da 3 videolezioni e slides di sintesi (e-Product), rivolto in particolare a chi lavora negli enti pubblici. L’obiettivo è apprendere tutte le informazioni necessarie per svolgere correttamente il ruolo di Responsabile per la Transizione al Digitale e il ruolo del Responsabile del Monitoraggio.

Il Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD) è una figura molto importante all’interno delle Pubbliche amministrazioni, perchè è chiamato a seguire il processo di trasformazione digitale dell’ente. Essere aggiornati sulla normativa in vigore è un suo preciso dovere e richiede una formazione costante e mirata su diverse tematiche.

La Circolare AgID n. 1 del 20 gennaio 2021, inerente ai criteri e alle modalità per il monitoraggio sull’esecuzione dei contratti, definisce nuovi adempimenti amministrativi per il RTD. D’ora in poi tale figura deve, da un lato, nominare il responsabile del monitoraggio del comparto IT e, dall’altro, individuare le tipologie di contratti che vengono menzionati all’interno della circolare e informare di conseguenza l’AgID (quale tipo contratto è stato stipulato, in quale materia, per quale valore).

N.B. Il monitoraggio dei contratti deve essere condotto secondo una metodologia strutturata, in accordo con la normativa di settore per la qualità dei servizi ICT, dei processi e per le verifiche ispettive. Gli adempimenti, anche in relazione al Piano Triennale per l’informatica 2020/22, sono molti.

Ogni Pubblica Amministrazione è obbligata a nominare un Responsabile per la Transizione al Digitale (art.17, CAD), tuttavia oggi sono pochi gli enti che hanno tale figura in organico. Inoltre, nella maggior parte dei casi, i dipendenti chiamati a ricoprire l’incarico non hanno ricevuto un’adeguata formazione al riguardo.
Ora che si sono aggiunte nuove incombenze, prorogarne la designazione non è più possibile.

Per ricevere istruzioni operative su come agire, è possibile acquistare il nostro e-Product, che fornisce tutte le informazioni e gli strumenti necessari.

 

L’e-Product è costituito da:

  • 3 Videolezioni della durata totale di circa 4 ore;
  • Slides di sintesi per ogni lezione e 1 checklist.

Materiale didattico disponibile subito su un apposito portale web ad accesso riservato.
Ogni partecipante può consultare le videolezioni e le slides nei modi e nei tempi che ritiene più opportuni.

 

Obiettivi del corso di formazione

  • Imparare a svolgere i ruoli di Responsabile per la Transizione al Digitale e Responsabile del Monitoraggio del comparto IT.
  • Conoscere le novità contenute nella circolare AgID n. 1 del 20 gennaio 2021 e capire come applicarle.
  • Acquisire padronanza dei contenuti principali del nuovo Piano Triennale per l’Informatica nella P.A. 2020-2022.
  • Apprendere quali sono gli obblighi a carico di ogni ente pubblico e come adempiervi.
  • Conoscere e saper interagire con le principali figure strategiche coinvolte nella digitalizzazione degli enti pubblici.
  • Acquisire le conoscenze generali sulla disciplina dettata in materia di digitalizzazione della P.A.
  • Formazione pratica e massima flessibilità nella fruizione dei contenuti: i materiali didattici saranno disponibili su un apposito portale web ad accesso riservato. È possibile consultarli in qualsiasi momento, nei modi e nei tempi più congeniali.

Videolezione 1
Nozioni di base in materia di digitalizzazione della P.A.

  • Dalla dematerializzazione alla digitalizzazione
  • Aspetti generali della disciplina dettata in materia di digitalizzazione della P.A.: D. Lgs. 7 marzo 2005 n. 82 “Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD)” (aggiornato con le recenti modifiche del D.L. 16 luglio 2020, n. 76)
  • La Carta della cittadinanza digitale
  • L’ufficio per la transizione al digitale
  • Il Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD): requisiti per la nomina, il conferimento dell’incarico e le principali attribuzioni
  • La trasversalità della figura del RTD e gli ulteriori compiti
  • Il rapporto con le altre figure coinvolte nella digitalizzazione della pubblica amministrazione

Video, slides di sintesi

 

Videolezione 2
La governance della trasformazione digitale della PA

  • Analisi del contesto europeo e nazionale in materia di digitalizzazione della P.A.
  • I principi della trasformazione digitale
  • Il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione (Piano 2019-2021 e 2020-2022)
  • Gli attori coinvolti nelle azioni del Piano Triennale e le azioni di interesse per le amministrazioni territoriali

Video, slides di sintesi, checklist

 

Videolezione 3
Le novità della circolare AgID n.1 del 20 gennaio 2021 e la nuova figura del Responsabile del Monitoraggio

  • La circolare AgID n.1 del 20 gennaio 2021: monitoraggio sull’esecuzione dei contratti
  • Ambito di applicazione, adempimenti e modalità di svolgimento del monitoraggio
  • La nuova figura del Responsabile del Monitoraggio: ruolo e compiti
  • Responsabilità dell’amministrazione relativamente alle attività di monitoraggio dei contratti

Video, slides di sintesi, checklist

Prezzo

Il prezzo del corso è di 99,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda

    Nome (*)
    Cognome (*)

    Telefono
    E-mail (*)

    Messaggio (*)