Loading...
I contratti degli Enti Pubblici: dalla redazione alla registrazione (in presenza e a distanza) - Professional Academy

I contratti degli Enti Pubblici: dalla redazione alla registrazione (in presenza e a distanza) - Cod. 10019009

Inquadramento generale, documenti a corredo, redazione e sottoscrizione digitale, imposta di bollo e registrazione

Corso online di formazione pratica in 4 lezioni (e-Seminar) disponibili su piattaforma web ad accesso riservato ai soli partecipanti. L’obiettivo è fornire supporto concreto a chi lavora in un ente pubblico per redigere i contratti senza commettere errori. I contenuti sono aggiornati alla L. 108/21 (di conversione del “Decreto Semplificazioni bis”).

Il corso parte con una lezione introduttiva sull’uso della modalità elettronica nei contratti di appalto. In seguito vengono approfonditi i diritti di rogito e l’imposta di registro.
Nella seconda parte del programma viene dedicato ampio spazio all’applicazione dell’imposta di bollo nei documenti elettronici e alle modalità previste per l’assolvimento.
Il corso si conclude con la descrizione degli elementi tipici del contratto d’appalto, attraverso esempi pratici e considerazioni conclusive. 

Inquadrare, redigere e sottoscrivere digitalmente un contratto è un’operazione complessa, per varie ragioni: normativa articolata;procedure poco chiare; assenza di modelli di riferimento. A queste criticità si aggiungono le difficoltà relative alla sottoscrizione dei contratti a distanza: scegliere strumenti per la redazione a distanza; applicare correttamente l’imposta di bollo; utilizzare la scrittura privata.

Improvvisare non è mai una soluzione. È fondamentale conoscere ogni passaggio, scegliere con criterio la forma più adeguata di contratto e assolvere correttamente l’imposta di bollo.

 

Cos’è l’e-Seminar?

  • L’e-Seminar è un corso online di formazione pratica, costituito da 4 lezioni (dispense, video, slide di sintesi, test di autovalutazione) disponibili su un apposito portale web ad accesso riservato ai soli partecipanti.
  • Prima lezione disponibile da giovedì 27 ottobre 2022.
  • Potrà accedere ai contenuti formativi in qualsiasi momento e da ogni luogo con un notevole risparmio di tempo e denaro, in quanto avrà a disposizione tutto il materiale necessario direttamente sul Suo PC, senza doversi assentare dal Suo ufficio e organizzando la formazione in base alle proprie esigenze.
  • Le lezioni resteranno in Suo possesso e potrà consultarle anche successivamente alla fine del corso.
  • Potrà verificare il Suo grado di apprendimento con i test di autovalutazione e i materiali di approfondimento.
  • Al termine del corso, se lo desidera, potrà sostenere un esame finale per certificare le competenze acquisite.

 

Quali benefici si ottengono partecipando al corso?

  • Inquadramento teorico generale e analisi teorico-pratica dei contratti dell’Ente pubblico (condizioni, modalità, contenuti, forme e adempimenti relativi).
  • Illustrazione pratica delle principali disposizioni normative in materia e della casistica più frequente, anche con l’analisi di schemi tipo delle diverse tipologie di contratto.
  • Indicazioni operative sull’applicazione e l’assolvimento dell’imposta di bollo.
  • Riferimenti agli elementi necessari del contenuto del contratto d’appalto.
  • Contenuti aggiornati alle ultime norme in vigore.
  • Esempi pratici di contratti e loro contenuti.
  • Videolezioni di sintesi a conclusione di ogni lezione.
  • SOLUZIONI e RISPOSTE CONCRETE alle problematiche riscontrate dagli operatori della PA durante le fasi di redazione, stipula e registrazione dei contratti. L’Avv. Rubino non è solo un competente formatore, ma anche un esperto in materia di contratti e imposta di bollo, che da anni opera all’interno degli enti locali. Si tratta quindi di una figura autorevole, che conosce molto bene le problematiche che interferiscono col lavoro degli operatori della PA e che è in grado di fornire risposte concrete e spendibili nella pratica quotidiana, anche nell’attuale condizione emergenziale.
  • Formazione mirata e test intermedi di autovalutazione.
  • Certificare le competenze acquisite tramite un esame finale, facoltativo e online.
  • Attestato di partecipazione finale.

Prima Lezione disponibile da giovedì 27 ottobre 2022
Inquadramento generale

  • Modalità elettronica dei contratti d’appalto
  • L’Atto pubblico e la scrittura privata autenticata, atti “in presenza”, ostacoli per la sottoscrizione a distanza. Riflessioni
  • Quali strumenti per la redazione a distanza? Difficoltà e suggerimenti
  • I contratti “in presenza”
  • La normativa emergenziale causa Covid-19
  • Il contratto: natura giuridica
  • L’ufficiale rogante del Comune, il Segretario Generale e il repertorio
  • La forma scritta ad substantiam
  • Il contratto per corrispondenza
  • Proposta e accettazione per la conclusione del contratto: il momento di conclusione del contratto. Aspetti civilistici
  • Le forme del contratto: la scrittura privata, l’atto pubblico e la scrittura privata autenticata
  • L’atto in forma pubblica amministrativa
  • La scrittura privata e la contestualità delle sottoscrizioni
  • I contratti d’appalto, ex D.Lgs. 50/2016 e ss.mm. e ii
  • Modalità elettronica per i contratti d’appalto; la sottoscrizione digitale (art. 32, co 14, Lgs. 50/2016)
  • Esempi pratici

Dispensa, Video, Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Seconda Lezione disponibile da giovedì 3 novembre 2022
Diritti di rogito – imposta di registro

  • I diritti di rogito, anche alla luce della più recente giurisprudenza
  • Promozione del giudizio di legittimità costituzionale della normazione che non prevede l’attribuzione di una quota dei diritti di rogito per tutti i Segretari comunali e provinciali
  • Il D.P.R. 26/4/1986, n. 131, Testo Unico delle disposizioni concernenti l’imposta di registro. Inquadramento generale
  • La registrazione del contratto: obbligatoria o in caso d’uso, ovvero esenzione
  • L’Imposta di registro: atti soggetti a registrazione in termine fisso (in misura proporzionale e in misura fissa), ovvero solo in caso d’uso
  • Il principio di alternatività IVA registro
  • Casi pratici e illustrazione di esempi; in particolare, i contratti firmati mediante corrispondenza
  • La registrazione del contratto tramite il Modello Unico Informatico (MUI)
  • Risoluzione e provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate circa le modalità di versamento delle somme dovute in relazione alla registrazione degli atti pubblici e delle scritture private autenticate ovvero alla registrazione degli atti privati, e i rispettivi codici tributo per il versamento, tramite modello F24 (imposta di registro e di bollo)

Dispensa, Video, Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Terza Lezione disponibile da giovedì 10 novembre 2022
Imposta di bollo – D.P.R. 642/1972

  • Il D.P.R. 26/10/1972, n. 642, disciplina dell’imposta di bollo. Inquadramento generale
  • La scrittura privata e l’imposta di bollo
  • L’assolvimento dell’imposta di bollo mediante il contrassegno telematico, anche per i documenti informatici, anche alla luce della
  • Risposta dell’Agenzia delle Entrate n. 321 del 25/7/2019
  • L’imposta di bollo nei documenti elettronici; nei contratti MEPA; per le istanze di partecipazione alle gare; nei contratti conclusi per corrispondenza (anche alla luce della: Risposta dell’Agenzia delle Entrate n. 370 del 10/9/2019; Risposta dell’Agenzia delle Entrate n. 352 del 15/9/2020)
  • Risposta dell’Agenzia delle Entrate n. 360 del 30/8/2019, mancata corresponsione dell’imposta di bollo (accertamento e termine di decadenza)
  • I contratti conclusi mediante corrispondenza e l’imposta di bollo
  • Breve riflessione sul regime giuridico dell’imposta di bollo nei contratti “a distanza”
  • L’imposta di bollo sui documenti prodotti nell’ambito dei contratti Pubblici; gli allegati al contratto, nello specifico per i contratti d’appalto (Risposta dell’Agenzia delle Entrate n. 35 del 12/10/2018)
    Bollo forfettario, per il contratto e relativi allegati (Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate194/E del 16/5/2008). La registrazione a distanza
  • Atti soggetti all’imposta di bollo fin dall’origine, in caso d’uso, atti esenti
  • L’imposta di bollo sulle copie dichiarate conformi
  • Risposte dell’Agenzia delle Entrate in relazione all’imposta di bollo su copie rilasciate per via telematica; all’imposta di bollo sul duplicato informatico di un documento amministrativo informatico
  • Tabelle di confronto imposta di registro/imposta di bollo

Dispensa, Video, Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Quarta Lezione disponibile da giovedì 17 novembre 2022
Elementi tipici del contratto d’appalto – Esempi pratici e considerazioni conclusive

  • Fasi delle procedure di affidamento, ai sensi dell’art. 32 del D.Lgs. 50/2016
  • Cenni sulla verifica dei requisiti di ordine generale e tecnico – professionali; l’antimafia; anche ai sensi dei “Decreti semplificazioni”
  • Alcuni riferimenti agli elementi necessari del contenuto del contratto d’appalto
  • Esempio di contratto d’appalto per atto pubblico.

Dispensa, Video, Slides di sintesi, Test di autovalutazione

 

Prezzo

Il prezzo del corso è di 169,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda
    Nome (*)
    Cognome (*)
    Telefono
    E-mail (*)
    Messaggio (*)