Loading...
Il nuovo e-Procurement - Professional Academy

Il nuovo e-Procurement - Cod. 10010612

Come attuare senza errori le nuove regole per la digitalizzazione delle procedure di affidamento di tutti i contratti pubblici

Corso online di formazione pratica (e-Seminar), strutturato in 3 lezioni e rivolto agli operatori della Pubblica Amministrazione, per illustrare le nuove procedure per la corretta digitalizzazione dei contratti pubblici (e-Procurement).

Il D.M. 148/21, operativo dal 10 novembre 2021 in attuazione del Codice Appalti, ha introdotto le nuove modalità di digitalizzazione delle procedure di affidamento di tutti i contratti pubblici.

Si tratta di una novità che, in ottica della necessaria uniformazione delle procedure telematiche alle migliori pratiche nazionali ed europee, ha come obiettivo il miglioramento dell’efficienza dell’azione amministrativa, la diminuzione dei costi di gestione delle procedure di gara e lo stimolo alla partecipazione delle piccole e medie imprese.

Tutta la procedura di affidamento avverrà ora in modalità telematica. Per questo, è fondamentale per gli operatori della PA, in attesa della pubblicazione delle specifiche linee guida AgID, sapere come operare senza commettere errori o imprecisioni che potrebbero invalidare tutto il processo di affidamento dei contratti pubblici.

Il nostro e-Seminar, guiderà gli operatori in tutte le fasi delle nuove procedure telematiche di affidamento dei contratti pubblici, eliminando ogni dubbio interpretativo.

È possibile iscriversi anche tramite MePA/Consip. Dopo essersi collegati al sito www.acquistinretepa.it cercare la società AIDEM SRL (P.IVA 02386580209) e consultare il nostro catalogo. Individuato il corso d’interesse, effettuare l’Ordine Diretto o l’RdO.

 

Cos’è l’e-Seminar?

  • L’e-Seminar è un corso online di formazione pratica, costituito da 3 lezioni (video, dispense, slides di sintesi, test di autovalutazione) disponibili su un apposito portale web ad accesso esclusivo dei soli partecipanti.
  • Prima Lezione disponibile da mercoledì 12 gennaio 2022.
  • Potrà accedere ai contenuti formativi in qualsiasi momento e da ogni luogo, in quanto avrà a disposizione tutto il materiale direttamente sul Suo PC.
  • Le lezioni resteranno in Suo possesso e potrà consultarle anche successivamente alla fine del corso.
  • Potrà inoltre verificare il Suo grado di apprendimento con i test di autovalutazione e i materiali di approfondimento e formulare quesiti direttamente alla relatrice, che Le risponderà nella lezione successiva.
  • Al termine del corso, se lo desidera, potrà sostenere un esame finale per certificare le competenze acquisite.

 

Quali benefici si ottengono partecipando al corso?

  • Attraverso le indicazioni concrete della nostra relatrice, i partecipanti verranno guidati in ogni fase dell’e-Procurement: dalle attività preparatorie e preliminari (redazione e pubblicazione del bando) fino alla fase esecutiva.
  • Eliminazione dei dubbi interpretativi in merito ai nuovi obblighi e alle nuove responsabilità in capo ai soggetti coinvolti nella nuova gestione telematica dei contratti pubblici.
  • Apprenderà come adeguare i sistemi telematici del Suo ente alle nuove regole.
  • Evitare errori o imprecisioni che potrebbero invalidare tutto il processo di affidamento dei contratti.
  • Suggerimenti pratici su come garantire trasparenza, accesso e sicurezza informatica.
  • Formazione mirata e test intermedi di autovalutazione.
  • Avrà la possibilità di certificare le competenze acquisite tramite un esame finale, facoltativo e online.
  • Attestato di partecipazione finale (15 ore).

Prima Lezione disponibile da mercoledì 12 gennaio 2022
Indicazioni normative

  • Il nuovo Regolamento sull’e-procurement (Decreto n. 148/2021)
  • Le origini “europee” e le ragioni del regolamento
  • Il ruolo dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID)
  • Disposizioni transitorie del D.Lgs. n. 50/2016 e la definitiva applicazione del regolamento entro sei mesi dall’adozione delle linee guida AgID
  • L’adeguamento dei sistemi telematici da parte delle stazioni appaltanti

Dispense, slides, test di autovalutazione

 

Seconda Lezione disponibile da mercoledì 19 gennaio 2022
La digitalizzazione delle procedure di affidamento dei contratti pubblici

  • L’applicazione concreta degli artt. 40, 44, 52 e 58, del D.Lgs. n. 50/2016
  • Il sistema telematico: attori e processi
  • L’accesso al sistema telematico: strumenti e garanzie
  • La condivisione dei dati tra sistemi telematici e con gli organismi di vigilanza e controllo
  • Le comunicazioni e gli scambi di informazione tra utenti e sistemi telematici
  • Tracciabilità, accesso e sicurezza informatica
  • La tracciabilità degli accessi effettuati e delle operazioni eseguite
  • L’accessibilità delle informazioni
  • L’accesso agli atti di gara in generale e la loro acquisizione
  • La sicurezza dei dati trattati e dei documenti gestiti: ruoli e compiti del titolare e del responsabile del trattamento

Dispense, slides, videofocus, test di autovalutazione

 

Terza Lezione disponibile da mercoledì 26 gennaio 2022
e-Procurement in pratica

  • La procedura di gara attraverso il sistema telematico
  • Attività preparatorie (es. accordi tra gestori sistema telematico, responsabile del sistema e Anac) e preliminari (redazione e pubblicazione del bando)
  • La partecipazione degli operatori e lo scambio della documentazione di interesse
  • La predisposizione del documento di gara unico europeo
  • Attività di verifica dei requisiti: l’importanza dell’interazione con la Banca Dati Nazionale dei Contratti pubblici (BDNC)
  • Attività esecutive
  • Aggiudicazione
  • Redazione contratto di appalto

Dispense, slides, videofocus, test di autovalutazione

 

Esame finale: giovedì 2 febbraio 2022 (facoltativo e online)
I partecipanti con ESITO POSITIVO riceveranno il certificato attestante le competenze acquisite.

Avv. Chiara Fantini

Avv. Chiara Fantini

Esperta formatrice, che ha maturato un’ampia esperienza sugli aspetti giuridici della dematerializzazione, archiviazione e conservazione digitale ex D.Lgs. n. 82/2005 e successive modifiche. Oltre all’attività di consulenza su progetti aziendali inerenti alla materia, è docente in corsi di formazione ed eventi organizzati nei settori pubblico e privato per le materie attinenti la tutela dei dati personali, la fatturazione elettronica, PEC e firme elettroniche. Autrice di numerosi articoli in materia di dematerializzazione e conservazione digitale.

Corsi di questo insegnante

Prezzo

Il prezzo del corso è di 169,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda

    Nome (*)
    Cognome (*)

    Telefono
    E-mail (*)

    Messaggio (*)