Loading...
ADR 2021: il trasporto stradale di merci pericolose - Professional Academy

ADR 2021: il trasporto stradale di merci pericolose - Cod. 30025801

Obblighi e adempimenti alla luce delle novità normative in vigore dal 1° gennaio 2021

Corso di formazione pratica in diretta online (Seminario Online) per conoscere gli adempimenti da svolgere per il trasporto di merci pericolose via strada.

La nuova versione dell’ADR 2021 (Accord Dangereuses Route), cioè la normativa generale che regola il trasporto di merci pericolose su strada, già in vigore dal 1° gennaio per i trasporti internazionali, diventerà obbligatoria anche per i trasporti nazionali a partire dal 1° luglio 2021.

Lo ha stabilito il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 13 gennaio scorso, che recepisce la Direttiva UE 2008/68 in materia.

L’ADR 2021 ha introdotto diverse novità:

  • l’obbligo di nomina del Consulente ADR è stato esteso anche alle aziende che si occupano solo della spedizione;
  • sono stati modificati i criteri di classificazione di alcune merci (per esempio i prodotti corrosivi);
  • cambia la gestione dei rifiuti medicali infettanti, con l’inserimento del numero ONU 3549 per quanto concerne i rifiuti medici solidi contenenti materie infettive di categoria A;
  • sono state modificate le dimensioni per i marchi identificativi delle batterie al litio;
  • sono state previste modifiche alle disposizioni di trasporto in esenzione.

Per tutti coloro che trasportano merci pericolose su strada, è necessario conoscere le novità e capire come applicarle, al fine di svolgere tutti gli adempimenti previsti senza rischiare sanzioni.
Le recenti modifiche si aggiungono a tanti aspetti già complicati da gestire: la classificazione dei prodotti e il loro imballaggio, i documenti da predisporre, la preparazione del veicolo e altro ancora.

Per avere risposte certe e consigli pratici per risolvere queste problematiche, La invitiamo a partecipare al nostro seminario online, per apprendere come applicare correttamente le nuove disposizioni ADR 2021.

 

Modalità di svolgimento (Seminario Online)

Il seminario online consente di ricevere una formazione pratica comodamente dalla propria scrivania (da casa o dall’ufficio). Basta solo un click e non è necessario installare alcun software. Servono soltanto una connessione a Internet e una cuffia con microfono (opzionale).

Totale sicurezza: questo corso online permette di accrescere le proprie competenze professionali senza correre alcun rischio legato all’emergenza sanitaria in corso (“Coronavirus”).

INTERAZIONE DIRETTA con il relatore: è possibile intervenire in qualsiasi momento, per formulare quesiti e richiedere pareri.

REGISTRAZIONE e CONDIVISIONE della SESSIONE LIVE: il seminario viene registrato integralmente e il video sarà disponibile entro 48 ore. In questo modo, anche in caso di impegni improvvisi o problemi tecnici, chiunque può recuperare quanto illustrato dal relatore e dagli altri partecipanti durante la diretta.

Il seminario online garantisce la stessa qualità di docenza di un corso in aula e offre i vantaggi tipici dalla formazione a distanza (registrazione video, nessuno spostamento, massima flessibilità, prezzo contenuto, nessun costo di trasferta, etc.).

 

Perché è così importante partecipare?

  • Per capire cosa cambia nel trasporto di merci pericolose su strada, alla luce del nuovo accordo ADR 2021 in vigore dal 1° gennaio di quest’anno.
  • Per conoscere i criteri di classificazione delle merci pericolose e imparare a identificarle senza errori.
  • Per sapere quali documenti servono e compilarli nel modo corretto.
  • Per approfondire gli obblighi che riguardano l’imballaggio della merce e la preparazione del veicolo.
  • Per capire attraverso l’ausilio di un grande esperto in materia quali errori vengono commessi e come sanarli senza incorrere in violazioni o illeciti.
  • Per conoscere responsabilità e sanzioni previste in caso di errori.
  • Per avere indicazioni concrete sulle procedure da svolgere in azienda.
  • Per confrontarsi con un grande esperto della materia.

 

Destinatari: chi non deve mancare?
Il corso di formazione è indicato per tutti gli operatori impegnati, a ogni livello, nel trasporto di merci pericolose su strada: speditori, caricatori, trasportatori, destinatari.

In particolare, il seminario si rivolge ad alcune figure professionali:

  • Responsabili Amministrativi;
  • Addetti alla Logistica;
  • Addetti Ufficio Spedizioni;
  • chi si occupa di imballare la merce e caricare i veicoli per il trasporto.

SESSIONE LIVE: 09.00-13.00

  • Breve introduzione sull’argomento
  • Analisi della normativa di settore
  • Novità introdotte dall’ADR 2021
  • Principi di classificazione delle merci pericolose
  • Obblighi per le aziende coinvolte nel trasporto
    • Imballaggio delle merci
    • Etichettatura e marcatura dei colli
    • Placcatura e pannelli arancio
  • Casi di esenzione
  • Operazioni di carico, scarico e movimentazione
  • Formazione e obblighi degli operatori
  • Analisi dei documenti necessari
  • Livelli di responsabilità e sanzioni previste
  • Indicazioni sulle procedure da compiere
  • Errori più comuni da evitare
  • Analisi di casi pratici
  • Question Time

Dott. Marcello Moruzzi

Dott. Marcello Moruzzi

Chimico industriale, collabora con il Centro Protezione Ambientale (CEPRA) di Bologna come consulente per la sicurezza del trasporto di merci o rifiuti pericolosi via terra (ADR), ferrovia (RID), mare (IMDG) per tutte le classi di pericolo.

È Direttore tecnico per l’uso e lo stoccaggio di gas tossici.

Prezzo

Il prezzo del corso è di 259,00 (esclusa IVA al 22%)

Vuoi maggiori informazioni in merito al corso? Non esitare, contattaci!

    Azienda

    Nome (*)
    Cognome (*)

    Telefono
    E-mail (*)

    Messaggio (*)